A Castagnole un concorso fotografico per la festa della mamma

645

Si avvicina la festa della mamma, che quest’anno sarà domenica 8 maggio: per l’occasione la Farmacia degli Angeli di Castagnole Piemonte ha indetto un concorso fotografico a tema.

castagnole piemonte concorso fotografico farmacia degli angeli festa della mamma
La Farmacia degli Angeli di Castagnole Piemonte, guidata dalla dottoressa Silvia Boggiatto, propone un concorso fotografico in occasione della festa della mamma, ricorrenza che quest’anno cadrà domenica 8 maggio (foto: @ Farmacia degli Angeli della dott.ssa Silvia Boggiatto)

Domenica 8 maggio ricorre la festa della mamma, che come ogni anno cade la seconda domenica di questo mese: proprio in vista di questa occasione, la Farmacia degli Angeli di Castagnole Piemonte ha deciso di organizzare un concorso fotografico a tema, dal titolo “Ti voglio bene mamma”.

Non è la prima volta che la dottoressa Silvia Boggiatto e la sua farmacia organizzano simili progetti: già l’anno scorso, in occasione del passaggio del Giro d’Italia sul territorio castagnolese, era stato proposto il concorso fotografico “Tutti in giro a Castagnole Piemonte” per ritrarre il passaggio dei ciclisti. All’epoca il premio era proprio una city-bike, vinta dal partecipante che aveva inviato lo scatto più creativo.

Stavolta la Farmacia degli Angeli chiede ai partecipanti interessati al concorso di inviare una fotografia che ritragga una mamma insieme al proprio figlio o figlia. “La foto più rispondente al tema del concorso potrà vincere un buono da cento euro da spendere nella nostra farmacia in prodotti di bellezza“, spiega la titolare Boggiatto.

La partecipazione al concorso fotografico è gratuita: è possibile leggere l’intero regolamento recandosi nella farmacia castagnolese. Per aderire all’iniziativa sarà necessario inviare il proprio scatto a tema “festa della mamma” entro giovedì 5 maggio, via messaggio tramite l’applicazione WhatsApp al seguente numero aziendale: 011-9862673.

“Tutti in Giro a Castagnole Piemonte”, concorso fotografico per il Giro d’Italia