Il Margot apre il mese di luglio con il concerto dei GuFolk

369

Domani, sabato 3 luglio, al Circolo Arci Margot di Carmagnola si esibiranno i GuFolk, con canzoni inedite e brani di noti cantautori italiani.

GuFolk Margot Carmagnola
Il primo concerto del mese di luglio del Circolo Arci Margot è quello dei GuFolk, dopo gli appuntamenti musicali dei Tamè, di Samoo e di Tasso.

Continuano le esibizioni di artisti locali al Circolo Arci Margot di Carmagnola, che inaugurerà il mese di luglio con i GuFolk. Domani, sabato 3 luglio, dalle ore 20:30, a tutti i tesserati Arci sarà possibile partecipare a un concerto di musica folk, con canzoni inedite e del repertorio dei cantautori italiani.

I GuFolk sono nati nella clandestinità notturna di qualche anno fa, ispirandosi alle caratteristiche del gufo, come la riservatezza, e al calore della musica folk -spiegano dal Circolo carmagnolese- La caratteristica principale del loro stile è la genuinità, con cui mirano al cuore degli ascoltatori!”.

La band è formata da Alessio Zanardi, alla fisarmonica, che negli ultimi anni ha avuto numerose esperienze con Orchestre pavesi; Giuseppe Trupia, originario di Pavia, alle percussioni e ai cori, che si è avvicinato alle percussioni africane per accompagnare spettacoli di giocolieri; chitarra e voce della band è Marco Giani, che si è esibito con gruppi folk e rock dal 1997 al 2008, prima dei GuFolk.

Magasin du Café, un concerto “a pedali” per l’Earth Day 2021