Carmagnola: Cirio vincitore indiscusso delle Regionali

1116

Il neo-presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, supera il 54%, sospinto dalla Lega di Salvini e dai candidati carmagnolesi in Forza Italia (Surra, 711 preferenze) e Fratelli d’Italia (Salamone, 474 preferenze).

 

Cirio con Surra
Il neo presidente del Piemonte, Alberto Cirio, con l’ex sindaco Surra, recordman di preferenze personali a Carmagnola in Forza Italia

Risultato senza margini di discussione a Carmagnola per il neo-presidente del Piemonte, Alberto Cirio, che ha raccolto oltre 7 mila voti (pari al 54,3%), distanziando nettamente il principale avversario, Sergio Chiamparino, fermo al 31%.

A sospingere l’albese Cirio nelle urne sono state sia la performance-record della Lega (primo partito in città con quasi il 35%) sia le buone prestazioni, sopra la media regionale, di Forza Italia (14,4%) e di Fratelli d’Italia (9,2%).
Entrambi i partiti di centro-destra hanno sicuramente beneficiato delle candidature locali dell’ex sindaco Gian Luigi Surra, che ha preso ben 711 preferenze in Forza Italia (seguito dal capolista Tronzano, con 244), e del suo allora vice, Alessandro Salamone, con 474 voti personali nella lista di Giorgia Meloni (in cui prende 101 voti anche il sindaco uscente di Villastellone, Davide Nicco).
Nella Lega, pur mancando candidati di Carmagnola, fanno il pieno sia il capolista Allasia (sostenuto apertamente dall’assessore Pampaloni), con 352 preferenze, che il poirinese Carmelo Bruno, 216 voti personali, su cui hanno deciso di convergere anche i membri del gruppo Fenice.

Analogamente alle Europee, il Partito Democratico si attesta come seconda forza di Carmagnola, raccogliendo il 19% in queste elezioni. Il più votato è il capolista Salizzoni, con 129 preferenze, seguito dal nichelinese Sarno (111), per il quale si è speso il segretario Dem cittadino Federico Tosco.
Basse, invece, le percentuali degli altri partiti della Coalizione pro Chiamparino.

Solo quarto, a livello di liste, il Movimento 5 Stelle, che raccoglie il 12,1%. Due punti percentuali in più (14%) per il suo candidato presidente, Giorgio Bertola.

 

Elezione del Presidente della Giunta regionale del Piemonte – Carmagnola

Candidato

Voti

Percentuale

Alberto Cirio

7.014

54,3%

Sergio Chiamparino

3.993

30,9%

Giorgio Bertola

1.815

14.1%

Valter Boero

94

0,7%

 

Elezione del Consiglio regionale del Piemonte – Carmagnola

Lista

Voti

Percentuale

Lega Salvini

3.946

34,7%

Partito Democratico

2.172

19,1%

Forza Italia

1.640

14,4%

Movimento 5 Stelle

1.373

12,1%

Fratelli d’Italia

1.047

9,2%

Piemonte del Sì**

294

2,6%

Liberi Uguali Verdi***

211

1,8%

Moderati

149

1,3%

Più Europa

138

1,2%

Sì Tav (Cirio)

111

1,0%

Il Popolo della Famiglia

81

0,7%

Italia in Comune

79

0,7%

UDC

72

0,6%

Demos

71

0,6%