Nuova commedia teatrale in piemontese per “L’Amis del Teatro”

149

san giovanni stemma festa patronale spettacolo teatrale dialettale amis del teatroL’Associazione teatrale “J’Amis del Teatro” di Carmagnola debutta sabato 9 giugno alle 21 nei locali della bocciofila “Cervo” di Borgo San Giovanni con la nuova commedia in piemontese “L’ardità ‘d barba Tromlin… patele e sagrin!”, opera di Anna Carena (al suo 12esimo testo, nonché interprete di uno dei personaggi).

La commedia si svolge in un paesino di campagna, dove la stessa aia viene condivisa da due famiglie. La vita non è così tranquilla come può sembrare: i figli non sempre soddisfano le aspettative dei genitori; quando poi dall’Argentina uno zio decide di lasciare una cospicua eredità, non senza dettare condizioni, ecco che arriva Gelsomino, accompagnato in cascina da una suora. Le due famiglie sono in fermento, ma all’arrivo del notaio hanno tutti una sorpresa a dir poco da infarto.

Gli interpreti della nuova piece teatrale sono Piero Ferrero (Matè Ciaràmel), cassinè; Emanuela Boasso (Tilde), fom-na ‘d Matè; Santina Gallo (Magna Neta), seure ‘d Matè; Cristian Bosio (Spirit), fieul ‘d Matè; Claudo Maina (Tone Fieurì), vesin ‘d ca; Elsa Pedroni (Immacolata Caccamo), fom-na ‘d Tone; Anna Carena (Suor Erminia), suora; Marina Tuninetti (Boni Matilde Piera di Luserna), nodar; Renzo Ferrero (Gelsomin), fieul illegitim.

L’incasso della serata verrà devoluto alla scuola dell’infanzia Umberto I del borgo.

Biglietto d’ingresso a 7 euro, con prenotazioni al bar-commestibili Chicco Manuela di via San Giovanni; posti non numerati.

Per informazioni contattare i numeri 333-8864958, 338-9937174 o 3483589090.