Dalla Regione contributi ai Vigili del Fuoco volontari del Piemonte

264

In arrivo dalla Regione Piemonte contributi tra i 10 e i 20 mila euro per i Distaccamenti dei Vigili del Fuoco volontari: Carmagnola e Carignano tra i beneficiari.

vigili del fuoco volontari piemonte
A Carmagnola e Carignano in arrivo fondi regionali per i Distaccamenti dei Vigili del Fuoco volontari

La Regione Piemonte ha annunciato l’erogazione di contributi a favore degli Enti locali sede di Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari, risultati beneficiari del bando per la concessione di contributi.

In totale saranno distribuiti circa 200 mila euro, anche ai Comuni di Carmagnola e Carignano, oltre ad altri centri nel Torinese (soprattutto in Valsusa), nel Cuneese e nel Vercellese.

A ogni Distaccamento arriverà dalla Regione Piemonte un contributo compreso tra i 10 mila e i 20 mila euro, che servirà a finanziare attività di potenziamento della logistica, acquisti e manutenzione dei mezzi e delle sedi.

A San Bernardo la nuova caserma dei Vigili del Fuoco di Carmagnola?

Siamo fortemente convinti dell’importanza di dare un supporto economico ad attività di volontariato ad alto valore per il territorio –sottolinea il consigliere regionale Paolo Ruzzola– Abbiamo voluto proseguire nell’erogazione dei contributi ai Distaccamenti attraverso gli Enti locali, finanziando così 10 progetti di altrettanti Distaccamenti. Man mano che si sbloccheranno ulteriori fondi procederemo con gli ulteriori Enti inclusi nella graduatoria dei beneficiari”.

Intanto la Regione si è mobilitata contro il Ministero dell’Interno, che nei giorni scorsi ha annunciato entro fine 2021 il taglio dei Distaccamenti ritenuti “inattivi”: in Piemonte sarebbero 13 in totale, con 76 destinati invece a restare in servizio.
Una razionalizzazione che di fatto produrrebbe un’economia decisamente trascurabile, soprattutto se paragonata al depauperamento che si verificherebbe in alcuni territori”, ha sottolineato l’assessore regionale Gabusi.