Venerdì la “Corsa del conte” e maxi-cena a Borgo Cornalese

229

Torna a Borgo Cornalese di Villastellone la “Corsa del Conte”, con percorso podistico non competitivo e camminata. A seguire Un bocon a Borgo, appuntamento conviviale nella splendida cornice del set di “La strada di casa”.

 

Villastellone Borgo Cornalese viaggio età bronzoVenerdì 21, alle 19, l’Associazione Ranarunner Villastellone organizza una nuova edizione de “La corsa del Conte”, una serata con corsa e camminata nella natura, seguita da una cena nella splendida cornice di Borgo Cornalese.

Ritrovo alle 18,30 nel Borgo. La partenza è in programma dalla piazza di fronte alla chiesa, in stile Neoclassico. Quindi passaggio di fronte alla villa De Maistre, costeggiando il vecchio mulino.
Una corsa e camminata non competitiva in un percorso fantastico all’interno e nelle campagne del borgo, con scenari di altri tempi, come il viale di pioppi cipressini che per questa occassione verranno percorsi al tramonto“, spiegano gli organizzatori dell’evento.

La corsa podistica non competitiva prevede un percorso di 8 chilometri. Saranno invece quattro i chilometri di camminata.
La manifestazione sportiva si svolgerà con qualsiasi condizione climatica e vuole ripercorrere le strade di Dorando Pietri, in riferimento alla fiction Rai “La strada di casa” ambientata a Borgo Cornalese le cui scene sono state girate in questi giorni.

Al termine, tutti gli atleti (e non solo) sono invitati a mangiare “Un bocon a Borgo”, in collaborazione con il servizio catering della Macelleria Tosco di via Cossolo 7. Il menù prevede tre antipasti, un primo, il dolce, acqua, vino e caffè, al costo di 12 euro per gli adulti e 5 euro per i bambini fino a 12 anni.
Il tutto avrà inizio alle 20,45 e sarà accompagnato da musica dance, a cura di Dj Clod.
Limite massimo di 350 partecipanti; in caso di maltempo la cena verrà annullata e il costo sarà interamente rimborsato.
Per informazioni e prenotazioni, chiamare il numero 011-9610019.