Elledì Fc sconfitta in rimonta a Mestre, i playoff si allontanano

183

L’Elledì Fc Futsal viene rimontata e beffata a Mestre dalla Fenice: sarà decisivo l’ultimo turno, sabato a Caramagna, ma anche una vittoria potrebbe non bastare per agguantare i playoff.

Elledì fc playoff
Per l’Elledì Fc sarà decisiva l’ultima sfida di campionato, in programma sabato 27 sul parquet del Palazzetto di Caramagna Piemonte

Trasferta amara per l’Elledì Fc Futsal a Mestre, con i carmagnolesi che escono sconfitti (in rimonta) dai padroni di casa della Fenice e vedono allontanarsi la possibilità di prendere parte ai playoff di Serie A2 Elite di calcio a cinque.

Gialloneri inizialmente in campo con Lamberti, Oanea, Miguel Leon, Vincenti e Cerbone. La prima azione pericolosa dell’incontro arriva al 4′ con la doppia conclusione di Costamanha, a cui risponde l’estremo difensore veneto.

La reazione dei padroni di casa passa dal talento di Di Fonzo, ma è il mancino di Miguel Leon a sbloccare la gara al 7′. Lamberti difende bene i pali e Costamanha raddoppia due giri di lancette più tardi. L’Elledì Fc non centra il tris e squadre vanno così negli spogliatoi sullo 0-2.

Bottino pieno per l’Elledì Fc Futsal a Pistoia

Nella ripresa, però, il vento cambia. Peresec (doppietta) e Ceccon concludono la rimonta perfetta a poco meno di sette minuti dalla sirena finale. Oanea e compagni provano a risalire la china con il portiere di movimento, ma la Fenice difende fino al termine la lunghezza di vantaggio.

L’Elledì viene così scavalcata dalle dirette concorrenti e anche una vittoria nell’ultimo turno (sabato 27 aprile, a Caramagna Piemonte, con lo Sporting Altamarca) potrebbe non bastare al team di Carmagnola per raggiungere i playoff.

Calcio dilettanti: risultati, classifiche e primi verdetti dai campi del Carmagnolese