Festa dell’Albero 2018 – Le radici dell’accoglienza

712

Mercoledì 21 novembre alle 10 nel cortile di Casa Frisco sarà piantato simbolicamente un albero, simbolo sia dell’impegno ecologico sia del “mettere radici” nella Comunità locale. Il tema della Festa dell’Albero 2018 è “Le radici dell’accoglienza”.

 

festa dell'albero Legambiente 2018Torna anche quest’anno l’appuntamento con la Festa dell’Albero di Legambiente, che per l’edizione 2018 ha come sottotitolo “Le radici dell’accoglienza”.

Per l’occasione, infatti, a Carmagnola sarà piantato un tiglio, donato dal locale Circolo di Legambiente “Il Platano”, nel cortile di Casa Frisco, in via Savonarola 2.
L’appuntamento è per mercoledì 21 novembre alle ore 10; ingresso libero.

“Le vere paure da combattere sono il dissesto che sempre più distrugge i nostri territori, è la morsa di smog che attanaglia le città, è l’incapacità di adottare politiche concrete per contrastare i cambiamenti climatici -commentano gli organizzatori della Festa dell’Albero 2018 a Carmagnola, Legambiente e l’Associazione KarmadonneTutti temi che non chiamano in causa “prima gli italiani”, ma che fanno appello ad una cittadinanza globale che non ha confini e richiede l’impegno attivo di tutto noi“.

Un discorso complesso, ma che l’Associazione ambientalista ha scelto di sintetizzare in un gesto simbolico, molto semplice: piantare un albero.
Mettere radici forti che fanno dell’accoglienza e della solidarietà una parte importante della nostra comune identità, per ribadire che per tutelare un territorio dobbiamo piantare e non togliere, costruire e non distruggere, con il contributo di tutti“.

Per maggiori informazioni e contatti, consultare l’evento Facebook dedicato alla Festa dell’Albero 2018.