“Genitori e figli iperconnessi”: a Moretta una serata sui pericoli della rete

453

Domani, venerdì 17 marzo, l’associazione culturale “La Ginestra” di Moretta ha organizzato una serata dal titolo “Genitori e figli iperconnessi, utilizzo responsabile delle nuove tecnologie e prevenzione dei pericoli della rete”.

Genitori figli iperconnessi Moretta
La serata si terrà a Cascina San Giovanni

Cascina San Giovanni a Moretta ospiterà, venerdì 17 marzo alle ore 20:30, una serata dal titolo “Genitori e figli iperconnessi, utilizzo responsabile delle nuove tecnologie e prevenzione dei pericoli della rete“, organizzata dall’associazione culturale “La Ginestra”.

L’oratore dell’incontro sarà il consulente educativo Marco Maggi, formatore per docenti, genitori e operatori socio-sanitari, che da circa 25 anni realizza attività di promozione del benessere socio-affettivo nelle scuole di ogni ordine e grado. È coordinatore di progetti di prevenzione per alcuni comuni e agenzie educative, nonché autore di varie pubblicazioni sul tema del disagio giovanile e di manuali operativi sul bullismo, affettività e sessualità, lutto ed educazione socio-affettiva.

L’incontro è gratuito ed è rivolto in particolare a genitori, docenti, catechisti e operatori
volontari.

Una delegazione di Moretta in visita al palazzo di Holyroodhouse in Scozia