Grande vittoria dei Delfini Basket sui Gators: secondo posto in classifica per i carmagnolesi

502

I Delfini Basket Carmagnola si impongono nella sfida di vertice con i Gators Savigliano, salendo al secondo posto in classifica del Girone D della Divisione Regionale 1.

Delfini Basket Carmagnola Gators
William Arduino (Delfini Basket Carmagnola), autore di una grande prestazione contro i Gators [foto di Davide Aracri]
Terza vittoria in quattro partite per i Delfini Basket Carmagnola, che in casa hanno sconfitto i Gators Savigliano nel match-clou del Girone D della Divisione Regionale 1.

I saviglianesi sono infatti una delle formazioni più accreditate, con Nicolò Marengo e i suoi 213 centimetri (il più alto della categoria) assai difficile da marcare. Ma è proprio nel suo contenimento che i ragazzi di coach Dabbene hanno costruito la vittoria.

I Delfini Basket si aggiudicano il primo derby cestistico della storia di Carmagnola

Partenza sprint per i Dolphins che -con uno strepitoso Arduino, in serata di grazia nel tiro da tre, e gli altri compagni impegnati in una difesa cattiva- scavano un solco già nel primo quarto, con un parziale che non ammette giudizi: 19 a 9.

Nel secondo quarto non si fa attendere la reazione degli ospiti guidati dal diciannovenne Andrea Nicola: i Delfini, nonostante ancora una buona prestazione al tiro, vengono avvicinati pericolosamente fino al 34 a 31 a metà partita.

I risultati del weekend dai campi di calcio di Carmagnola e del territorio

Al rientro dagli spogliatoi i Delfini imprimono la svolta decisiva alla gara: dieci minuti di difesa mostruosa costringono i Gators ad accontentarsi di soli cinque punti. Continuando a realizzare con buone percentuali scavano il solco decisivo fino al +16 del terzo quarto di gioco: 52 a 36.

È l’ultimo quarto quello che rende nuovamente la partita aperta, con i Gators che le provano tutte per rientrare, segnando ben 28 punti in dieci minuti, senza però mai mettere la testa avanti.

I Delfini riescono a tenere fino ai caotici due minuti finali in cui i falli a ripetizione degli avversari permettono di mettere al sicuro il punteggio ai tiri liberi (nonostante un preoccupante uno su quattro negli ultimi tiri dalla lunetta): risultato finale 66 a 64.

Il team carmagnolese VMat Racing vince la Coppa Italia Rally

Miglior realizzatore della serata William Arduino con 26 punti, seguito da Testa con 13, ma buona prestazione in difesa di tutta la squadra.

Con questo risultato i Delfini si portano al secondo posto in classifica in coabitazione con altre due formazioni.

Prossimo incontro casalingo domenica 5 novembre al palazzetto di corso Roma alle 20:30 contro la Pallacanestro Nichelino.

Futsal: una stellare Elledì Fc espugna Schio