I Delfini Basket si aggiudicano il primo derby cestistico della storia di Carmagnola

445

Il primo derby cestistico di Carmagnola è vinto, in rimonta, dai Delfini Basket, davanti a un palazzetto strapieno, con oltre 500 spettatori. Il resoconto dello storico match.

derby basket carmagnola delfini
I tifosi dei Delfini Basket al Palazzetto di Carmagnola per il derby con la BTM (foto di Davide Aracri)

Sono i Delfini Basket ad aggiudicarsi il primo derby cestistico della storia di Carmagnola, battendo 56-51 in rimonta la BTM (ex ABC), con un quarto quarto non adatto ai deboli di cuore.

Prima di parlare dell’incontro, però, una considerazione sul pubblico: era dai “mitici” anni delle finali dei playoff per la promozione in Serie B e dal primo anno della stessa Serie B che a Carmagnola non si vedeva un Palazzetto dello Sport così pieno.

Ieri sera oltre cinquecento rumorosi spettatori hanno partecipato all’evento: la parte dei leoni l’hanno fatta i supporter dei “Dolphins”, con una coreografia splendida e un tifo incessante per tutti i quaranta minuti effettivi di gioco.

Basket: a Carmagnola va in scena il primo, storico derby tra Delfini e BTM

Veniamo alla partita. Primo quarto con molto equilibrio in campo: sin da subito si capisce che sarà un match che si giocherà sul filo di lana. Al termine dei primi dieci minuti, chiudono in leggero vantaggio i Delfini, avanti 14-13 sulla BTM.

Al rientro in campo, però, è nuovamente black out per i Dolphins, come già avvenuto contro l’Olimpo Alba. La palla non entra più e la BTM inizia a sommergere i rivali con una gragnuola di tiri a canestro.

La difesa biancoazzurra fa acqua da tutte le parti e i “cugini” imperversano dalla distanza e da sotto canestro, per un parziale a metà partita di 34-18 a favore della BTM.

derby basket carmagnola delfini
Sipala (Delfini Basket) difende la palla a terra [foto di Davide Aracri]
Ma, si sa, il basket va giocato fino all’ultimo secondo e, anche quando i giochi sembrano fatti, tutto può cambiare. Così nel terzo quarto le parti si invertono.

Una mossa azzeccata di coach Dabbene sulle marcature difensive permette di limitare i tiratori della BTM, unita da una maggior concretezza al tiro, permettono ai Delfini di rientrare pienamente in gara, chiudendo il terzo quarto a un solo punto di distacco, sul 38-37.

Esordio vincente per i Delfini Basket Carmagnola in Divisione Regionale 1

L’ultimo quarto è assolutamente spettacolare. Ogni volta che i Delfini tentano il sorpasso, la BTM li ricaccia indietro.

Le cose, però, cambiano definitivamente negli ultimi minuti: la BTM perde Mudadu per cinque falli e in casa Defini Botto e Sipala si prendono in spalla la squadra, fino al definitivo sorpasso per la vittoria per 56 a 51.

Difficile fare una classifica dei migliori nei Delfini -tutti eccellenti- con Sipala miglior realizzatore con 15 punti. Sulla sponda BTM il più prolifico a canestro è stato Mudadu, con 14 punti.

BTM Basket Carmagnola: consegnate le divise per la stagione 2023-2024