I Delfini Bikuadro Basket Carmagnola ko con la “corazzata” Granda College

216

Dopo aver dominato per oltre mezza partita, i Delfini Bikuadro Basket Carmagnola capitolano in casa del Granda College Cuneo in un finale disastroso.

delfini granda college
Delusione in casa Delfini Bikuadro per come è maturata la sconfitta con il Granda College Cuneo (foto di Davide Aracri)

Dopo aver dominato per oltre mezza partita, i Delfini Bikuadro Basket Carmagnola capitolano in casa del Granda College Cuneo, migliore squadra della regular season, nella gara valida per la seconda giornata della fase Gold.

«Ancora una volta non è facile spiegare una sconfitta, magari partendo dal fatto che vai in trasferta contro Cuneo College, che è la prima della classe, in nove giocatori, gli altri sono assenti per infortuni vari e per impegni di lavoro, ma non bastacommentano dalla Dirigenza dei Dolphins– Non basta perché, nonostante tutto ciò, nel secondo quarto ti trovi a più 15 e riesci a buttare tutto alle ortiche in un ultimo quarto con delle scelte scellerate nella gestione del gioco e permetti ai fenomeni di beffarti negli ultimi tre minuti».

Basket: i Delfini Bikuadro sfiorano l’impresa contro gli “alieni” del Granda College Cuneo

Primo quarto con una partenza eccellente per Carmagnola, subito avanti e i cuneesi ad inseguire con affanno, tutto bene in difesa e in attacco, eccetto un paio di falli per Arduino già nei primi minuti. I primi dieci minuti finiscono 8 a 15 per i Delfini.

Secondo quarto da stropicciarsi gli occhi soprattutto in avanti, entra tutto: liberi, tiri da due e da tre. Anche il pubblico capisce che per i loro beniamini la serata sarà difficile. Paziale 18 a 28 a metà partita.

I Delfini Bikuadro Basket chiudono la stagione regolare con una vittoria

Al rientro dall’intervallo lungo i ragazzi di coach Dabbene fanno ancora meglio e, nonostante l’impegno di Cuneo, si portano avanti anche di 15 punti sul 25-40. Tutto sembra girare nel verso giusto. Sembra, appunto.

Qui un improvviso black out di gioco e una serie lunghissima di falli a sfavore permette ai rivali di rientrare al termine del terzo quarto fino al 45 a 48.

Nell’ultimo quarto -sull’onda dell’euforia- Cuneo riesce a mettere la testa avanti nel punteggio. Quindi Arduino esce per cinque falli e una serie di azioni dei Delfini a testa bassa, senza cercare il gioco di squadra, e di tiri presi senza il giusto tiratore, lasciano scappare gli avversari.

Basket: i Delfini Bikuadro battono la BTM Carmagnola nel primo derby della fase Gold

A nulla servono gli ultimi secondi se non a contenere il risultato nei limiti di una manciata di punti. Risultato finale 67 a 61 per Cuneo. Migliori realizzatori carmagnolesi Sipala con 18 punti, Lovato con 16 e Magelli con 13.

«La partita lascia comunque aperte le possibilità di classifica nel girone e anche la convinzione che nel match di ritorno, a formazione completa, ci sia la possibilità di una rivincita», restano fiduciosi dal team carmagnolese.

Prossimo incontro domenica 10 marzo 2024 al Palazzetto dello Sport di corso Roma alle 20:45 contro SEA Settimo Torinese.

Angels Baskin Carmagnola, un anno di grandi progressi