Il Verona supera l’Elledì nel recupero infrasettimanale

259

I carma-fossanesi battuti 5-3 in Veneto dall’Hellas Verona, ora l’Elledì torna in campo nel sabato a Caramagna contro la Leonardo calcio a 5.

Elledì battuta 5-3 in Veneto dall'Hellas Verona
Elledì battuta 5-3 in Veneto dall’Hellas Verona (foto di Alberto Gandolfo)

Battuta d’arresto per l’Elledì nel recupero della prima giornata di ritorno del campionato di Serie A2 nazionale di calcio a cinque, con la sconfitta per 5-3 subita in Veneto dall’Hellas Verona, già vincitrice all’andata.

I carma-fossanesi sono stati piegati dall’ottimo stato di forma dell’asso spagnolo Jorge Alba, autore di quattro reti, decisive nell’assegnare ai padroni di casa i tre punti in palio, che valgono anche il sorpasso in classifica.

Elledì: in Sardegna un successo che vale il terzo posto in classifica

Eppure l’Elledì aveva cominciato fortissimo, colpendo un palo con Vincenti e impegnando l’estremo difensore veneto con Costamanha nei primi minuti di gara. Quindi la rete del vantaggio, con Marcio che finalizza un assist perfetto di Tato.

Pressoché immediato il pareggio dei veronesi, quindi Sandri e Borges non sfruttano un’occasione favorevole e, dall’altro lato, Jorge Alba è cinico nel portare avanti i suoi prima della fine del primo tempo.

L’Elledì si impone nel “classico” con l’Aosta

Nella ripresa Costamanha, con una superba punizione rasoterra, porta la disputa sui binari della parità (2-2) e la possibilità di tornare in vantaggio per i gialloblù piemontesi passa dai piedi di Tato, ma il brasiliano viene stoppato dalla traversa.

L’Hellas aumenta i giri in attacco, ma trova il sempre presente Zardoya a opporsi. Jorge Alba, nel miglior momento veneto, centra la doppietta personale con una conclusione che finisce sotto l’incrocio. Giuliano gioca la carta del portiere di movimento con Marcio e la scelta porta i suoi frutti perché, con l’uomo in più, è di nuovo pari: Tato fa 3-3.

Storica vittoria per l’Elledì, che conquista l’accesso alla Coppa Italia di futsal

Il finale è concitato, ma di marca scaligera, con ancora Jorge Alba a salire in cattedra: il laterale spagnolo sigla il suo tris (che vale il 4-3); quindi, dai 10 metri del tiro libero, fissa il risultato sul 5-3 finale.

L’Hellas Verona opera così il sorpasso in classifica, spingendo l’Elledì in quarta posizione. Il team carma-fossanese di mister Giuliano torna in campo sabato, in casa, con la Leonardo: calcio di inizio alle 14:30 sul parquet di Caramagna Piemonte.

Esordio sfortunato per l’Elledì in Serie A2: Verona passa 1-2