In partenza “Come un libro”, il piccolo festival delle biblioteche di Octavia

318

Da sabato 10 luglio parte l’iniziativa “Come un libro – Piccolo Festival tra libri, bimbi e natura nelle Terre di Mezzo di Octavia”.

come un libro
Eventi estivi dedicati a bambini e famiglie nelle biblioteche di Octavia

Tutti i weekend da sabato 10 luglio a sabato 7 agosto 2021 si svolgerà la manifestazione “Come un libro – Piccolo Festival tra libri, bimbi e natura nelle Terre di Mezzo di Octavia.

Il progetto, finanziato dalla Fondazione CRC, prevedeva una prima fase di formazione, conclusa in aprile, che aveva l’obiettivo di rivalorizzare la rete delle biblioteche delle Terre di Mezzo, attraverso l’ideazione e realizzazione di nuove proposte culturali.

Gli operatori che hanno preso parte a questi momenti educativi hanno poi organizzato, supportati dagli event manager e event planner dell’Associazione Turismo in Langa, una serie di eventi per l’estate.

Le iniziative sono state ideate per coinvolgere in particolare le famiglie e in modo da collegare storia e biblioteche dei comuni di Octavia con il fine di scoprire e giocare con il patrimonio delle Terre di Mezzo –intervengono dall’Associazione- Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, ma a numero chiuso e su prenotazione ai numeri di telefono indicati (fino ad esaurimento posti)”.

“Il libro del mercoledì”: ecco i nomi della kermesse letteraria di Carmagnola

Ecco il calendario di tutti gli eventi in programma:

• Sabato 10 luglio 2021, alle ore 17, nel giardino della biblioteca di Manta avrà luogo la presentazione del libro dell’autrice Noemi Farinasso di Saluzzo, dal titolo “La Pietra del Sangue”, edito da Fusta Editore e adatto a un target di famiglie con bambini. Si tratta di un racconto di fantasia, ma finalizzato a sensibilizzare su tematiche quali la diversità, la società ed il dolore. Saranno realizzati laboratori educativi per coinvolgere bambini e ragazzi. Per prenotare è necessario chiamare il numero 327-1813744.

• Domenica 11 luglio, alle ore 17, nei giardini del municipio di Polonghera, Celestino Tuninetti, autore locale che ama raccogliere dalla tradizione per ricreare ambientazioni tutte personali, racconterà alcune storie tratte dai suoi libri, con tema natura e ambiente. Tra le narrazioni proposte, animate da un’attrice che saprà richiamare l’attenzione anche dei più piccini, ci sarà la storia un po’ magica della nascita e crescita di una pianta. Al termine, quale laboratorio finale, i bambini presenti potranno piantare dei semini in un vasetto che potrà essere portato a casa. Questo evento è realizzato in collaborazione con il Comune e la Biblioteca di Faule.
Per prenotare è necessario chiamare il numero 011-974104 (Polonghera) o 011-974113 oppure scrivere ad uno dei seguenti indirizzi email: segreteria@comune.polonghera.cn.it e biblioteca.faule@libero.it.

• Sabato 17 luglio, alle ore 17, nell’ala del mercato davanti alla biblioteca a Cardè, Daniele Nicastro, scrittore di libri per i più giovani, partendo dai propri racconti, immergerà i partecipanti in una sorta di gioco di ruolo tra narrazione, ascolto e scrittura. L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune e con la Biblioteca di Torre San Giorgio.
Per prenotare è necessario chiamare il numero 339-2888204.

• Domenica 18 luglio, alle ore 16, 17, e 18, al punto Octavia di Scarnafigi verrà illustrato da una guida turistica il territorio delle Terre di mezzo, come se si trattasse di pagine di un unico grande e meraviglioso libro.
Per prenotare è necessario scrivere all’indirizzo email associazioneoctavia@gmail.com.

• Sabato 24 luglio ci saranno due iniziative dal titolo “Alla scoperta del bosco della fiabe”. L’appuntamento inizierà alle 15.30 sul Sentiero del Maira (Vottignasco), con lettura delle fiabe illustrate nella pannellistica del sentiero naturalistico. Il ritrovo sarà al Santuario della Madonna del Bosco in Via Saluzzo e sono consigliate calzature idonee ad un percorso sterrato. In seguito l’iniziativa proseguirà nel Parco del Maria a Villafalletto, dove alcuni autori locali racconteranno i propri lavori, insieme ad attività di laboratorio artistico per bambini e ragazzi. I luoghi degli appuntamenti distano 4 chilometri l’uno dall’altro, pertanto è consigliato lo spostamento in auto.
Per prenotare è necessario chiamare i numeri 349-7733162 o 320-0837652 oppure scrivere a uno dei seguenti indirizzi email: biblioteca.votti@libero.it e rosso967@live.it.

L’ATL cuneese ospita fotografi e influencer nelle terre di Octavia

• Domenica 25 luglio, alle ore 17, alla biblioteca “La Bufera” di Murello avrà luogo un evento dal titolo “La biblioteca dei libri perduti”: dalle pagine di un libro misterioso, un gioco tour condurrà i ragazzi fra le vie del paese alla ricerca di luoghi e indizi fino all’ultima traccia. L’evento è adatto a ragazzi dalla quinta elementare alla prima superiore.
Per prenotare è necessario chiamare il nuemero 0172-98102.

• Sabato 31 luglio, alle ore 17, nel parco del Santuario a Moretta, Don Silvio Mantelli, meglio conosciuto come Mago Sales e creatore del Museo della Magia di Cherasco, racconterà i suoi progetti di volontariato e quanto ha raccolto nei suoi ultimi libri.
Per prenotare è necessario chiamare il numero 0172-911204 nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.30, mercoledì dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.30 e sabato dalle 9 alle 11.

• Domenica 1 agosto, alle ore 17, nei giardini del Santuario della Madonna della Noce a Villanova Solaro l’attore Paolo Tibaldi racconterà storie e leggende sugli animali del bosco. L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Ruffia.
Per prenotare è necessario chiamare uno dei seguenti numeri: 333-3468295 (Villanova Solaro) o 346-3973739 (Ruffia).

• Infine sabato 7 agosto, alle ore 17, nel Cortile del municipio di Revello ci sarà un appuntamento dal titolo “La mappa per l’isola che non c’è”: lasciandosi ispirare dal grande viaggio verso la meta più ambita di tutte, l’Isola che non c’è, i ragazzi potranno giocare tra le vie del centro storico. Divisi in squadre (4 squadre da 5 bambini/ragazzi) e in compagnia di animatori, i partecipanti dovranno cimentarsi in prove di gioco per scoprire come un libro possa diventare una mappa per scoprire la propria città.
Per prenotare è necessario chiamare il numero 0175-257171 (interno 0), dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 13.30 oppure il 349-6388414.

Associazione Octavia, eventi estivi per il progetto “Come un Libro”