La Pro Loco di Carignano elegge il nuovo Direttivo

1411

La Pro Loco di Carignano ha approvato del bilancio dell’anno passato ed eletto il nuovo Direttivo, in carica per il triennio 2021-2023.

pro loco carignano direttivo
Nuovo direttivo per la Pro Loco di Carignano (foto: Pro Loco di Carignano)

La Pro Loco di Carignano ha rinnovato il proprio Consiglio Direttivo per il triennio 2021-2023 e approvato il bilancio dell’anno 2020 nella sala consiliare del Comune alla presenza di 68 soci e del vicesindaco Tonino Papa.

Daniele Bosio, attuale presidente dell’Associazione, ha commentato: “In un anno molto difficile, è stato molto bello ritrovare il gruppo, i volontari con il pensiero di ripartire“.

Gli eletti sono stati 11 su 13 candidature presentate. A ottenere il numero maggiore di voti, Daniele Bosio e Nadia Tonda Turo (62 voti ciascuno), seguiti da Renato Pautasso (61 voti), Gianluca Margaria (58 voti) e Alessandro Pejretti (57 voti). Sono stati poi selezionati Doriano Reburdo (51 voti), Ivan Cantatore e Massimo Gioetti (47 voti ciascuno), Matteo Lisa (48 voti), Paolo Falcone (38 voti) e Daniela Furlan (35 voti).

Durante questa occasione, si è provveduto inoltre alla scelta dei tre revisori dei conti: Andrea Grassedonio (53 voti), Jacopo Boggio (52 voti) e Federico Vaudagna (50 voti).

Lunedì 31 maggio si terrà quindi la prima riunione del nuovo Direttivo, che procederà alla nomina del nuovo presidente, del segretario e del tesoriere.

Carignano: Comune, TraMe e Pro Loco uniti per otto eventi culturali