La Soms di Racconigi ospita lo spettacolo “La fabbrica degli stronzi”

658

Sabato 14 gennaio alla Soms di Racconigi andrà in scena lo spettacolo “La fabbrica degli stronzi”, delle compagnie Maniaci d’Amore e Kronoteatro.

Racconigi fabbrica stronzi
Lo spettacolo fa parte della rassegna teatrale Raccordi, nata dalla collaborazione tra Progetto Cantoregi e la Fondazione Piemonte dal Vivo

A Racconigi terzo appuntamento con la rassegna teatrale Raccordi, nata dalla collaborazione tra Progetto Cantoregi e la Fondazione Piemonte dal Vivo: sabato 14 gennaio, alle ore 21, andrà in scena alla Soms lo spettacoloLa fabbrica degli stronzi“, delle compagnie Maniaci d’Amore e Kronoteatro.

Siamo attorno alla salma di una donna. I tre figli devono lavarla, truccarla e vestirla prima del funerale. Mentre la preparano ripercorrono piccoli episodi significativi della vita familiare. Si tratta di eventi neutri, ma sempre vissuti come terribili abusi, alibi perfetto per continuare una vita senza responsabilità. Per questi personaggi la colpa di ogni loro sofferenza, frustrazione e sventura è sempre attribuita a qualcun altro: la crudeltà dell’altro sesso, la ferocia dei bulli, il duro mondo del lavoro. Ma soprattutto, lei: la madre”, questa la trama dello spettacolo.

Racconigi, domenica il finissage della mostra “Emersioni trascendenti”

“A partire da alcune letture fondamentali, tra cui “Critica della vittima” di Daniele Giglioli e “La società senza dolore” di Byung-chul Han, lo spettacolo esplora, con livido umorismo e qualche baluginio di tenerezza, il paradigma vittimario così radicato oggi nella psicanalisi, nei media, nella famiglia, nel nostro modo di abitare il mondo –fanno sapere da Progetto Cantoregi- Lo stile sospeso, surreale, dei Maniaci d’Amore si sposa così con quello abrasivo, amaro, di Kronoteatro, in un lavoro originale che esplora il gusto tutto contemporaneo di riconoscersi non in chi agisce ma in chi subisce, la gara popolare a chi sente di bruciare di più nell’inferno che sono gli altri”.

Il costo dello spettacolo è di 15 euro per il biglietto intero e 12 euro per quello ridotto. I biglietti sono acquistabili a questo link.

Alle Clarisse di Racconigi il progetto “Biblioteca per tutti”