Letti di Notte 2019 parte con Veronica Pivetti

318

Martedì 11 giugno Veronica Pivetti è la protagonista della serata di apertura del Festival letterario carmagnolese “Letti di Notte 2019”, in programma alla Vigna dall’11 al 15 giugno.

 

Letti di Notte 2019 Veronica Pivetti
Veronica Pivetti apre Letti di Notte 2019 a Carmagnola

Parte martedì 11 giugno il festival letterario carmagnolese “Letti di Notte 2019”, organizzato dal Gruppo di Lettura di Carmagnola con cinque scrittrici ospiti in altrettante serate.

A partire dalle 21 -nel parco di Cascina Vigna, in via San Francesco di Sales 188- sarà protagonista Veronica Pivetti, in una serata dal titolo “Come sentirsi sempre inadeguata e vivere felice”.
A intervistarla, Mimma Caligaris, giornalista de “Il Piccolo” e consigliera di parità della Federazione nazionale della Stampa.

Veronica Pivetti, classe 1965, è attrice, doppiatrice, conduttrice televisiva e radiofonica. È conosciuta dal grande pubblico per il film di Verdone “Viaggi di nozze”, la conduzione insieme a Raimondo Vianello ed Eva Herzigova del Festival di Sanremo e molte fiction di successo, fra cui “Commesse”, “Il maresciallo Rocca”, “Provaci ancora Prof!” e “La ladra”. Da Mondadori ha pubblicato Ho smesso di piangere (2012).

A Letti di Notte 2019 presenta il libro “Mai all’altezza”: una casa andata in fumo, un’infanzia funestata dalle cattive ragazze, una vita costellata di grandi e piccoli traumi. Ma Veronica, l’ironica, riesce a ridere e a farci ridere delle sue disavventure. Certo, la vita può essere un inferno per chi si sente costantemente inadeguata, troppo spesso in debito di autostima. Ma il riscatto –anche dall’inferno– è possibile. Basta riderci sopra e saperlo raccontare.

Dopo la presentazione, la scrittrice risponderà alle domande del pubblico e sarà disponibile per il firma-copie.

La serata è a ingresso gratuito, con ampio parcheggio. Le fotografie delle serate verranno realizzate dal Circolo fotografico “La Fonte” di Carmagnola; i fondali del palco saranno realizzati con il contributo artistico dell’associazione Donne in Città, la voce fuori campo sarà dell’attrice Roberta Belforte.

Previsto servizio ristorante e bar da parte della Trattoria della Vigna con menù speciale a 20 euro (antipasto, primo, secondo con contorno e acqua) e abbonamento 80 euro per cinque serate, con posto riservato nelle prime file.

Per prenotazioni, contattare i numeri 338-2369343 oppure 011-2642136.