Moretta: cittadinanza italiana per tre fratelli di origine indiana

160

A Moretta i fratelli Mandeep Kaur, Gurpreet Kaur e Bhupinder
Singh, di origine indiana, hanno ottenuto la cittadinanza italiana.

Moretta cittadinanza italiana fratelli origine indiana
I fratelli Mandeep Kaur, Gurpreet Kaur e Bhupinder Singh, che hanno ottenuto la cittadinanza italiana, insieme al sindaco di Moretta Gianni Gatti

Nei giorni scorsi a Moretta tre giovani fratelli di origine indiana, Mandeep Kaur, Gurpreet Kaur e Bhupinder Singh, hanno ricevuto la cittadinanza italiana, pronunciando la formula di rito di fronte al sindaco Gianni Gatti.

“I tre fratelli vivono da tempo a Moretta con i genitori, emigrati in Italia in cerca di lavoro e attualmente impiegati nel settore dell’agricoltura –fanno sapere dal Comune- Quello che per
noi appare come il loro cognome è in realtà il suffisso (Singh per gli uomini e Kaur
per le donne), che acquisiscono quando abbracciano la religione Sikh, la più diffusa
nella regione del Punjab, dalla quale proviene la loro famiglia”.

Moretta, Mhill Xhuxhi diventa cittadino italiano

Sottolinea il sindaco Gatti: “I tre fratelli e la loro famiglia sono integrati nella comunità morettese da anni, dove hanno frequentato le scuole e la vita comunitaria. Ai tre nuovi “morettesi” va il mio miglior augurio per una vita felice e ricca di soddisfazioni”.

A Mandeep, Gurpreet e Bhupinder il sindaco ha consegnato una copia della Costituzione italiana e un volume sulla storia di Moretta.

Il Comune di Moretta concede la prima cittadinanza italiana del 2021