Piano regolatore di Carmagnola, proposte entro il 30 settembre

1463

Fino al 30 settembre è possibile presentare osservazioni e proposte al nuovo Piano Regolatore di Carmagnola utilizzando il modulo disponibile sul sito internet comunale. In autunno al via il percorso partecipativo con cittadini, professionisti e stakeholder.

piano regolatore di carmagnola ph labideas
Fino al 30 settembre 2020 è possibile inviare proposte per il nuovo piano regolatore di Carmagnola [foto dal sito labideas.it]
Fino al 30 settembre 2020 gli interessati sono invitati a presentare le proprie proposte -sia di carattere generale, sia di carattere particolare- che l’Amministrazione valuterà nell’ambito del processo di redazione della variante al Piano Regolatore Generale (PRGC) di Carmagnola.

La richiesta di invio di proposte e suggerimenti costituisce il primo passo nel percorso partecipativo previsto per la redazione della Variante, volta allaggiornamento dello strumento urbanistico in vigore e all’adeguamento agli strumenti di pianificazione sovraordinati -spiegano dal Comune- Il percorso partecipativo che si svilupperà nel corso dell’autunno, prevederà il coinvolgimento dei cittadini, dei professionisti e dei portatori d’interesse, che con modalità in presenza e a distanza saranno invitati a ragionare sullo sviluppo del territorio“.

In questa prima fase, i suggerimenti che perverranno saranno esaminati in sede di redazione della Variante e, ove compatibili, potranno confluire nel quadro delle azioni messe in campo.
L’Amministrazione sottolinea che non è prevista una risposta individuale alle proposte e che l’invio delle stesse non ne implica l’automatica accettazione/accoglimento.

Il modulo è disponibile sul sito internet istituzionale del Comune di Carmagnola ed è da restituire compilato e sottoscritto entro il 30 settembre 2020 all’Ufficio Protocollo del Comune, via PEC all’indirizzo protocollo.carmagnola@cert.legalmail.it.

Il PD chiede di coinvolgere i giovani nel nuovo Piano regolatore di Carmagnola