Piobesi, iniziati i lavori di manutenzione alla scuola primaria “Unità d’Italia”

106

É iniziato il cantiere alla scuola primaria “Unità d’Italia” di Piobesi Torinese: i lavori hanno lo scopo di sostituire i pannelli in legno deteriorati; successivamente verranno applicati nuovi frangisole.

piobesi torinese scuola primaria lavori manutenzione
Uno scatto che ritrae la facciata nord-ovest della scuola primaria “Unità d’Italia” di Piobesi Torinese: si può notare il deterioramento dei pannelli in legno del rivestimento, che deve essere sostituito (foto presente nella relazione illustrativa dell’intervento redatta dall’architetto Pier Carlo Petitti)

A Piobesi Torinese con la fine dell’anno scolastico si è aperto il cantiere per i lavori di manutenzione all’edificio che ospita la scuola primaria “Unità d’Italia”: l’intervento ha l’obiettivo di sostituire i pannelli di rivestimento in legno della facciata nord-ovest, che si sono deteriorati, essendo esposti alle intemperie. La seconda parte dei lavori si occuperà di installare nuovi frangisole.

Il progetto definitivo ed esecutivo dei lavori è stata opera dell’architetto Pier Carlo Petitti, che si occupa anche della direzione dei lavori e del coordinamento della sicurezza dell’intervento. É invece la ditta Edil Revive di Torino ad eseguire l’intervento, subappaltata dalla Sial di Piossasco. I lavori prevedono una spesa di quasi cento mila euro: la cifra complessiva è coperta interamente da contributi provenienti dal Ministero dell’Interno.

Piobesi, gli alunni delle medie realizzano un video su Peppino Impastato

L’Amministrazione ha individuato quale fosse l’intervento più opportuno per la risoluzione di alcune criticità emerse in questi anni di utilizzo della scuola primaria, in particolare la precoce obsolescenza delle parti di facciata rivestite in pannelli di legno e non adeguatamente protette dagli agenti atmosferici e l’eccessivo irradiamento solare sulle aperture poste lungo la facciata sud-est del complesso“, è la spiegazione della Giunta comunale .

La facciata nord-ovest, collocata sul piazzale Donatori di sangue, ha già subito la quasi totale rimozione dei pannelli deteriorati a causa degli agenti atmosferici; al loro posto sarà realizzata una nuova parete di mattoni facciavista, simile sia nei materiali che nella posa a quelle già presenti. Per quanto riguarda la facciata sud-est, dove sono presenti le aule e che dà sul cortile, verranno applicati nuovi frangisole sia al pianterreno che al primo piano: questi mezzi permetteranno una minore entrata del calore e del sole all’interno dei locali in cui sono presenti i piccoli studenti.

Piobesi, giochi da tavolo e corsi di CAA alla biblioteca civica