Previsioni weekend 26-27 giugno: tregua dai temporali, con sole e caldo moderato

474

Dopo diversi giorni consecutivi contrassegnati da tempo inizialmente soleggiato e seguito da numerosi temporali, anche di forte intensità, su tutto il carmagnolese tra il pomeriggio e la sera, finalmente il tempo ci sta regalando 2-3 giornate piu’ tranquille, con molto sole per gran parte della giornata ed instabilità ridotta ai minimi termini. Già la giornata di ieri è trascorsa senza la minaccia dei temporali, e così sarà oggi ed anche domani, sebbene con qualche nube cumuliforme in piu’.

Questa ritrovata stabilità nel tempo è da ricercarsi nello sblocco di una situazione di stallo a livello europeo che si è protratta per tutta la settimana, con un vortice depressionario stazionante sull’Europa occidentale che richiamava continuamente aria umida ed instabile da SW verso le nostre zone; esso ha anche favorito indirettamente l’espansione verso il centro-sud Italia (e non solo) dell’anticiclone africano, con un’ondata di caldo intensa e duratura. Tale vortice si è finalmente spostato verso est nella giornata di giovedì passando tra il nord Italia e l’Europa centrale, permettendo un netto cambio di circolazione alle alte quote con l’afflusso di aria piu’ fresca secca da W-NW.

L’affondo di un nuovo vortice depressionario dalla Gran Bretagna verso le coste atlantiche di Francia e Spagna, previsto tra oggi e domani, darà la possibilità all’alta pressione africana di estendere parzialmente la sua influenza anche su tutto il nord Italia, pur senza piu’ “strafare” al centro-sud. Aumenterà quindi la pressione in quota ma anche il caldo, che tornerà ad essere moderato soprattutto nella giornata di domani, quando le temperature torneranno a superare diffusamente i 30 °C. La cartina sottostante mostra la situazione barica a livello europeo prevista per la giornata di domani:

Si nota il vortice depressionario centrato sul Golfo di Biscaglia, alimentato da aria piu’ fredda di origine nord-atlantica e che richiama correnti piu’ calde ed umide da SW su Spagna e Francia. Un secondo vortice è presente in pieno oceano Atlantico, ma non avrà alcuna influenza sul tempo di casa nostra, mentre una terza area depressionaria condiziona il tempo su tutta l’Europa orientale. L’anticiclone africano arretra con la sua roccaforte verso il nord Africa, ma si mantiene allungato verso quasi tutto il Mediterraneo, riuscendo a riportare stabilità ed un po’ di caldo anche sul nord Italia.

La giornata odierna trascorrerà con cielo generalmente sereno o poco nuvoloso, ad eccezione di qualche cumulo in piu’ nel pomeriggio che però non riuscirà ad evolvere in rovesci o temporali. Ventilazione per lo piu’ debole. Temperature massime in lieve aumento, con valori che sfioreranno i 30 °C (qualche punta locale fino a 30-31 °C).

La giornata di domani seguirà all’incirca la falsariga di quella precedente, con cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso dappertutto e con qualche cumulo in formazione nel pomeriggio. Ventilazione per lo piu’ debole. Temperature minime poco inferiori ai 20 °C; massime in ulteriore aumento, con valori diffusamente superiori ai 30 °C e punte fino a 32-33 °C, come è anche evidenziato nella cartina che segue: