Il Pronto Soccorso dell’ospedale di Carmagnola torna alla normalità

1209

Domani, mercoledì 25 agosto, riapre il Pronto Soccorso dell’ospedale di Carmagnola, dopo mesi di emergenza Covid: sarà operativo h24, con i servizi attivi pre-pandemia.

pronto soccorso ospedale carmagnola
Come annunciato a inizio estate, dal 25 agosto torna in funzione il Pronto Soccorso dell’ospedale San Lorenzo di Carmagnola, chiuso dallo scorso ottobre a causa dell’emergenza Covid-19

A partire da domani, mercoledì 25 agosto, ritorna operativo 24 ore su 24 il Pronto Soccorso dell’ospedale San Lorenzo di Carmagnola, con il ripristino di tutti i servizi normali attivi prima della pandemia (ad eccezione delle consulenze pediatriche, che saranno ripristinate in data da definire).

L’annunciata riapertura è un segnale di speranza, per un ritorno alla normalità– ha commentato il direttore generale dell’Asl TO5, Angelo PescarmonaIl San Lorenzo resta un presidio di riferimento per la nostra Azienda sanitaria e la ripartenza del Pronto Soccorso con orario h24 è il segno di quanto la struttura sia importante“.

Novità per l’ospedale unico dell’Asl TO5, il neo direttore Pescarmona cambia rotta

Soddisfatta anche il sindaco di Carmagnola, Ivana Gaveglio“Ringrazio, a nome di tutti i cittadini, il direttore generale per la riapertura del Pronto Soccorso, non solo per l’importante servizio che il San Lorenzo può riprendere a svolgere sul territorio, ma anche per il senso di sicurezza e di ritorno alla normalità che indubbiamente tutti noi riacquistiamo“.

Il Pronto Soccorso carmagnolese è rimasto chiuso per quasi dieci mesi, dallo scorso 28 ottobre, a causa dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia e della conseguente trasformazione del San Lorenzo in “Covid Hospital” regionale.

L’ospedale San Lorenzo di Carmagnola inizia a riaprire alcuni reparti