Raccolta fondi nel Roero per contrastare il Coronavirus

408

Al via la campagna di raccolta fondi “Roero Emergenza COVID-19” per aiutare chi sta affrontando l’emergenza sanitaria Coronavirus.

raccolta fondi coronavirus Roero
Anche nel Roero una raccolta fondi per fronteggiare l’emergenza Coronavirus sul territorio

Anche il Roero si mobilità per donare fondi a chi sta affrontando l’emergenza Coronavirus, con una raccolta fondi straordinaria.

Le associazioni Rotary Club Canale Roero, Lions Club Canale Roero, Ordine dei Cavalieri di San Michele del Roero, con i sindaci dei vari Comuni, hanno deciso di fronteggiare l’emergenza insieme, dando vita a una campagna denominata “Roero Emergenza COVID-19

Il territorio del Roero, così come il resto d’Italia e del mondo, sta vivendo in questi giorni l’emergenza del Coronavirus, con un costante incremento di casi di positività e l’isolamento sociale dei suoi abitantispiegano i promotori dell’iniziativa– E’ necessaria un’azione comune per attuare interventi a sostegno delle Comunità e delle persone che si trovano in difficoltà. Medici, volontari e protezione civile stanno lavorando senza sosta per garantire assistenza sanitaria e mantenere i servizi di base“.

I fondi che verranno raccolti saranno interamente destinati a:
– Azioni di sostegno rivolte al volontariato locale, alle residenze assistenziali del territorio, ed alla popolazione in generale mediante l’acquisto e donazione di mascherine (tipo chirurgiche ed FFP2), indumenti protezione individuale oltre che alla promozione sul territorio locale di iniziative per prevenire e contrastare la diffusione del COVID-19.
– Azioni di sostegno rivolte all’assistenza domiciliare.
– Rafforzamento della terapia intensiva degli ospedali di Alba e di Bra e al nuovo Ospedale di Verduno mediante acquisto di attrezzature sanitarie quali ad esempio ventilatori polmonari, dispositivi di ventilazione non invasiva, indumenti protettivi monouso (cuffie, guanti, camici occhiali, tute tyvek).
– Ogni altra azione che sarà ritenuta necessaria ed opportuna al mutare delle condizioni di emergenza in relazione alle effettive esigenze del territorio.

Saranno inoltre intraprese fin da subito attività atte a favorire la digitalizzazione e la connessione tra i Comuni per consentire attività di smartworking e didattica online e, al tempo stesso, dare il giusto supporto emotivo alle fasce più deboli.

Per effettuare la donazione sono presenti due modalità: direttamente online, attraverso la piattaforma GoFundMe oppure tramite bonifico bancario intestato a Tesoreria Comune di Guarene (capofila), Iban IT72B0853047020000020805532, causale “Roero emergenza Covid-19”.

Le donazioni effettuate, senza limiti di importo, ai sensi dell’articolo 66 del decreto “Cura Italia”, saranno interamente deducibili.