Programma ricco di eventi per la Sagra dell’asparago di Santena

268

È stato definito e pubblicato il programma della Sagra dell’asparago di Santena, che verrà inaugurata venerdì 6 maggio e durerà dieci giorni.

sagra-asparago-santena
Ricca di eventi la Sagra dell’asparago di Santena

É stato definito e pubblicato il programma per l’89esima edizione della Sagra dell’Asparago di Santena, che quest’anno si svolgerà dal 6 al 15 maggio.

Il taglio del nastro avverrà il primo giorno della manifestazione, alle ore 18:30, al PalAsparago in piazza Martiri della Libertà, con la presenza di Sonia De Castelli. A questo seguirà poi la sfilata con i personaggi storici del Piemonte e la presentazione della Bela Sparsera e so’ Ciatarin.

Piero Varrone, presidente della Pro Loco locale, dichiara: “La Sagra dell’Asparago non celebra solo un prodotto d’eccellenza, ma sottolinea anche la ricchezza storica e culturale del nostro territorio. Siamo entusiasti di ripartire, dopo la pandemia, con dieci giorni di iniziative“.

Durante i dieci giorni saranno infatti numerosi gli appuntamenti previsti, tra cui lo stand gastronomico a tema asparago, il mercatino, diverse presentazioni di libri e alcuni eventi turistici. In serata non mancheranno poi concerti a ingresso gratuito, tenuti da DJ Tony Mix, le band Non Plus Ultra e Divina e molti altri.

I due fine settimana saranno poi densi di appuntamenti. Il primo venerdì, 6 maggio, sarà caratterizzato dalla Notte Tricolore, con il tradizionale mercatino per le vie della città, una serie di attività per i bambini e la musica del dj set in piazza Forchino. Negli altri due giorni avranno poi luogo esibizioni sportive e musicali, raduni di auto 500 e vespe d’epoca e animazioni per i più piccoli.

Durante il secondo fine settimana, invece, venerdì 13 maggio si terrà la semifinale del festival Arte&Bellezza, presentata da Alessia Perrone e Carlo Mosso, e sabato 14 Santena celebrerà la Notte in Rosa, in quanto tappa del Giro d’Italia. Per l’occasione, nelle piazze e nelle vie cittadine ci saranno musica, esposizione di biciclette d’epoca e il mercatino.

Il castello di Santena si tinge di rosa per il Giro d’Italia 2022

L’ultimo giorno della sagra, domenica 15 maggio, sarà il più ricco di appuntamenti; sono previsti: la partenza del giro turistico in bici alle 8:30, il mercatino nelle vie, l’estrazione della lotteria per il Giro d’Italia, la premiazione dell’Asparago d’Oro, l’esposizione di macchine in legno a pedali, l’esibizione della street band e il concerto musicale dell’orchestra Federica Cocco.

Paolo Romano, assessore alle politiche culturali ed eventi della Città di Santena, commenta entusiasta: “Per Santena il mese di maggio sarà una continua sorpresa: la tradizionale sagra incontrerà anche il Giro d’Italia, che contribuirà a far conoscere a un ampio pubblico le bellezze del nostro territorio“.

Conclude Rosella Fogliato, assessore alle politiche di sviluppo economico e commercio: “Nel programma sono state previste anche delle serate dedicate ai commercianti e alle attività produttive. Siamo convinti che questo sarà un momento importante per ripartire e far conoscere i nostri prodotti. Oltre all’Asparago del Pianalto, il chierese-carmagnolese è un territorio ricco di eccellenze gastronomiche che attraverso il Distretto del Cibo, di cui siamo capofila, vogliamo valorizzare“.

Per avere maggiori informazioni è possibile consultare il sito web della sagra.

Firmato l’accordo per il Distretto del Cibo del Carmagnolese