Sconfitta di misura per l’Elledì Futsal in Lombardia

366

In trasferta il Lombardia, l’Elledì Futsal perde 6-5 con il Saints Pagnano. Prossimo match il 1° aprile a Caramagna contro la Sampdoria.

Elledì Futsal Lombardia
Francesco Giuliano, mister dell’Elledì Futsal

Trasferta amara per l’Elledì Futsal in Lombardia: i gialloblu tornano infatti dalla sfida con il Saints Pagnano senza punti, sconfitti di misura 6-5, al termine di un match combattuto.

Nei primi minuti, all’Aquamore di Merate, le due squadre non si risparmiano e cominciano con il piede sull’acceleratore. I due portieri Cardaba e Lamberti riescono però, con i loro interventi, riescono a mantenere le porte inviolate.

Nel primo vero momento di difficoltà dei carma-fossanesi, Montrasio ne approfitta e, sugli sviluppi di un corner e porta i padroni di casa in vantaggio. In ripartenza, due minuti dopo, Zaninetti a tu per tu con Lamberti non sbaglia ed è 2-0.

Tre punti preziosi per l’Elledì Futsal in Sardegna

Giuliano è così costretto a spendere il time-out a sua disposizione. La reazione piemontese passa dalla giocata di Vincenti, che impegna Cardaba. Trascorrono pochi secondi e la conclusione dalla distanza di Gallo dimezza lo svantaggio.

La partita cambia e Rengifo pareggia i conti con un sensazionale tiro da posizione defilata
Il team lombardo, però, non si perde d’animo: prima fa tremare il palo con Zaninetti e, al 14′, torna avanti con Caglio.

Le emozioni però non finiscono e, dopo una grande azione di Mantino, Morano mette a segno il suo secondo gol consecutivo in Serie A2, portando di nuovo in equilibrio il risultato. L’Elledí sembra avere il controllo, ma a 9″ dal giro di boa, Previtali manda le squadre negli spogliatoi sul 4-3.

Calcio Carmagnolese: ancora pari per il Csf, vincono SanBe e Salsasio

Tato e compagni aprono la seconda parte del match con tanti tentativi dalla distanza, ma i Saints si difendono con efficacia grazie soprattutto a un Cardaba eccezionale. Rengifo sfiora la doppietta personale, ma il palo lo stoppa.

Mantino, nel miglior momento dei gialloblu, si vede sventolare il doppio giallo e, in superiorità numerica, Schusterman riporta i Saints sul +2. L’Elledì, con il portiere di movimento, prova a raddrizzare l’incontro e la scelta paga perché Sandri scrive il proprio nome sul tabellino dei marcatori al 16′.

Spettacolare pareggio in rimonta per l’Elledì Futsal con il Mestre

Nel finale, Zaninetti segna la sesta rete per i lombardi; quindi il tap-in di Tato vale il 6-5, riaprendo ancora i giochi a poco di un giro di orologio dalla sirena finale. Inutile, però, l’assalto finale dei carma-fossanesi: i tre punti vanno ai padroni di casa.

L’Elledí rimane ferma a quota 33 punti e tornerà in campo, sabato 1° aprile, con la Sampdoria, sul parquet di casa a Caramagna Piemonte.

Il Csf Carmagnola sostiene gli Angeli di Ninfa dopo il furto subito al Mercantico