Nuovo servizio per il benessere e il controllo dei gatti a Carmagnola

111

Il Comune di Carmagnola ha affidato a una ditta specializzata di Torino il servizio di benessere e tutela dei gatti sul territorio cittadino, con una spesa di circa 5 mila euro.

benessere gatti carmagnola
Il Comune ha affidato a una ditta torinese specializzata il servizio di gestione e benessere della popolazione felina sul territorio [immagine di repertorio – foto di Ian Panelo @ Pex
Con un impegno di spesa di circa 5 mila euro, il Comune di Carmagnola ha affidato il nuovo servizio per il benessere e la tutela dei gatti sul territorio cittadino, comprensivo di sterilizzazione, gestione e controllo della popolazione felina.

Il servizio sarà avviato in via sperimentale, ma con l’obiettivo di essere reso definitivo e integrato con quanto offerto dal nuovo canile di via Racconigi.

«Per questo abbiamo individuato un soggetto qualificato e dotato della necessaria competenza ed esperienza in materia», spiegano dal uffici comunali: si tratta della ditta CFA di Cristina Amparore, con sede in via San Marino a Torino.

«Gatti randagi a Carmagnola, emergenza che va affrontata»