Settembre Racconigese 2020 con visite ai beni culturali del territorio

292

In occasione del Settembre Racconigese 2020, ripartono le proposte per i fine-settimana da parte dell’Ufficio Turistico di Racconigi.

settembre racconigese 2020 castello di racconigi
Scalone del castello di Racconigi [foto di Gianni Careddu – Wikimedia Commons]
In occasione del Settembre Racconigese 2020, ripartono le proposte per i fine-settimana da parte dell’Ufficio Turistico di Racconigi, in collaborazione con le guide Conitours.

Due, in particolare, sono gli appuntamenti dedicati alla scoperta del castello reale attraverso piccoli approfondimenti tematici con visite guidate alle ore 11:15, 14:15 e
16:15.
In ricordo dalle nascita del principe di Piemonte Umberto di Savoia, ultimo re d’Italia, domenica 13 settembre 2020 le visite puntano l’attenzione sul lieto evento e sui festeggiamenti legati ad esso.
Dopo il successo della prima visita dedicata alle Nozze Reali, il 27 settembre verrà ricordato l’ultimo grande evento legato alla famiglia Savoia a Racconigi: il matrimonio della principessa Mafalda di Savoia e del principe Filippo d’Assia-Kassel.

Il cuore degli appuntamenti del Settembre Racconigese è però il fine settimana del 19 e 20 settembre.
Per l’occasione alle visite classiche al Castello Reale si unisce l’apertura straordinaria della Tenuta Berroni -spiegano dall’Ufficio Turistico di Racconigi- Nonostante i danni causati dai recenti nubifragi, la contessa Castelbarco Visconti e la sua famiglia hanno deciso di confermare l’apertura per non venire meno al piacere di accogliere i tanti che, con curiosità, vengono a visitare il bellissimo parco settecentesco e la villa ricca di cimeli e oggetti d’arte. A completare la visita l’appuntamento ormai d’obbligo con la golosità: i prodotti AgriBerroni e il viaggio nel mondo dei Mieli San Lorenzo 1776“.

Per le ricorrenze legate alle celebrazioni della racconigese Beata Caterina de’ Mattei, dal 16 al 20 settembre, sarà anche aperta eccezionalmente la chiesa Casa della Beata, che costituisce un prezioso gioiello d’arte e di devozione nel cuore della città.

Ad affiancare l’iniziativa culturale, ogni domenica i volontari dell’Associazione “Sul Filo della Seta” accolgono gli interessati al museo-giardino della Civiltà della Seta.
In occasione del Settembre Racconigese, in particolare, il museo ospita una mostra dedicata alle pittura su porcellana.

Attivo anche il servizio Express Bus (a cura di Linea Verde Viaggi by Bus Company, grazie al contributo dell’ATL del Cuneese e della Città di Racconigi), che offre la possibilità di raggiungere comodamente Racconigi e di cogliere le opportunità proposte.
Racconigi è inoltre lieta di ospitare lo spettacolo teatrale “La felicità è uno schiaffo”, di e con Giorgia Goldini, che si terrà alla SOMS di Progetto Cantoregi nell’ambito di Concentrica, la rassegna teatrale organizzata dal Teatro della Caduta in rete con moltissime realtà del territorio piemontese e ligure.
Tornano infine i gemellaggi tra siti legati storicamente a Racconigi. “Grazie alla collaborazione con il Comune di Fossano, domenica 20 settembre le guide Conitours propongono un tour di scoperta della città degli Acaja, primo ramo dei Savoia a possedere il castello di Racconigi, mentre domenica 27, in collaborazione con il Comune di Monasterolo di Savigliano, tornano le visite al castello dei Solaro, le cui origini sono legate, come quelle del Castello Reale, ai marchesi di Saluzzo“.
La prenotazione a tutti gli eventi è obbligatoria: per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Turistico di Racconigi al numero 392 081 1406 (dal lunedì al venerdì 10-12:30 e 14:30-17; festivi 10-16) o scrivere all’email visitracconigi@gmail.com.