Successo da “tutto esaurito” per il festival Letti di Notte 2022 di Carmagnola

146

Cinque “sold out” in altrettante serate per l’edizione 2022 del festival letterario “Letti di Notte” a Carmagnola. “Hanno vinto la Cultura, le commistioni tra le arti e le sinergie tra svariate realtà cittadine”, commenta il direttore artistico Maurizio Liberti.

letti di notte 2022 Carmagnola
Il pubblico della serata che ha visto ospite Alessandro Fullin (foto Circolo fotografico La Fonte)

Cinque serate, cinque “sold out”: è pieno successo per l’edizione 2022 del festival letterario “Letti di Notte” di Carmagnola, che si è svolto dal 7 all’11 giugno nel parco cittadino di Cascina Vigna, richiamando in media circa 500 spettatori ad appuntamento e facendo sempre registrare il ‘tutto esaurito’ per i posti a sedere previsti.

Tantissimi gli applausi ricevuti dagli ospiti di quest’anno -Piero Chiambretti, Alessandro Fullin, Antonio Caprarica, Beppe Severgnini ed Enrica Bonaccorti– che si sono alternati sul palco della kermesse, intervistati da giornalisti e aperti alle domande del pubblico, prima di concedersi per selfie e firma-copie dei loro libri.

letti di notte 2022 Carmagnola
Il direttore artistico Maurizio Liberti accoglie Antonio Caprarica sul palco di Cascina Vigna (foto Circolo fotografico La Fonte)

«Tutti gli ospiti che sono saliti sul nostro palco hanno sottolineato la grande accoglienza da parte del pubblico carmagnolese e apprezzato lo spirito del festival -dichiara Maurizio Liberti, direttore artistico di Letti di NotteSiamo contenti di essere riusciti a mettere insieme un programma variegato, con opere in grado di suscitare curiosità sia nei lettori abituali sia in chi si avvicina ai libri soltanto saltuariamente».

Liberti evidenzia quindi che «l’ulteriore forza di quest’anno è stata data dalla commistione tra la Letteratura e altre Arti, a partire dai balletti e dalle coreografie messe in scena da Elena Piazza e dalle ragazze di Essenza Danza, ispirate agli scrittori ospiti e alle loro produzioni letterarie, e dalle musiche dell’Ensemble ArcoB. Allo stesso modo è stata molto apprezzata la mostra fotografica che il Circolo fotografico La Fonte ha voluto dedicare alle passate edizioni di Letti di Notte».

letti di notte 2022 Carmagnola
La lettura di un brano di Enrica Bonaccorti da parte di Paola Santarsiero del progetto NormalMente (foto Circolo fotografico La Fonte)

Va inoltre sottolineata la straordinaria collaborazione avviata con i ragazzi speciali del progetto NormalMente, che hanno contribuito a diversi aspetti del festival, ciascuno a proprio modo: da chi ci ha aiutato nell’affissione delle locandine nei negozi carmagnolesi a chi ha letto i brani degli autori presenti sul palco.

Successo anche per le trasmissioni in diretta in streaming sui social -realizzate con la regia di Radio Vida Network e diffuse dalle testate media partner del festival, tra cui “Il Carmagnolese”- così come per gli eventi collaterali.

“Adesso scrivo io”: pubblicato il libro con i racconti vincitori del concorso scolastico

Scroscianti applausi sono andati agli studenti delle scuole superiori di Carmagnola, autori dei racconti inseriti nel libro “Adesso scrivo io”, edito da Buendia Books a conclusione dell’omonimo concorso scolastico, presentato ufficialmente durante Letti di Notte 2022.

Legato al festival c’è stato infine il “Concorso Vetrine”, che ha visto coinvolte decine di esercizi commerciali cittadini con allestimenti a tema libro/letteratura. Tre i premi in palio, di cui due aggiudicati in base al numero di “Mi piace” ottenuti sui profili social del Gruppo di Lettura Carmagnola.

Premiati i vincitori del concorso vetrine di Letti di Notte 2022 a Carmagnola

«Tutte queste sinergie con diverse realtà della nostra città hanno permesso al festival di crescere e di affermarsi -conclude Liberti- Per la prossima edizione speriamo di poter confermare ospiti del livello di quest’anno e, nel frattempo, intendiamo continuare a proporre eventi legati alla lettura e ai libri durante i prossimi mesi, replicando lo spirito del festival in tutte le stagioni: già nel resto del mese di giugno avremo nuovi appuntamenti dedicati agli scrittori e alle loro opere, tutti i mercoledì sera nel cortile del castello di Carmagnola».

E rilancia: «Speriamo inoltre di poter tornare a organizzare appuntamenti a tema letterario anche al di fuori del territorio carmagnolese, contando anche i numerosi nuovi spettatori che quest’anno sono venuti a Carmagnola da tutta la Regione».

letti di notte 2022 Carmagnola
Lo spettacolo conclusivo del festival, a cura delle ballerine di Essenza Danza (foto di Francesco Rasero – Altrove)

Letti di Notte -alla sua ottava edizione consecutiva- è stato organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola e dal Comune di Carmagnola, nell’ambito del Mese della Cultura 2022, con il patrocinio di Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino e del Centro per il Libro e la Lettura – Città che Legge e grazie alla collaborazione di biblioteca civica “Rayneri Berti” di Carmagnola, Essenza Danza, progetto NormalMente, Circolo fotografico “La Fonte”, Radio Vida Network e Buendia Books. “Il Carmagnolese” è stato media partner dell’evento.

Letti di Notte 2022, applausi e sold out per il festival letterario piemontese