Una manifestazione per la pace al Terzo Comprensivo di Carmagnola

66

Nei giorni scorsi, il Terzo Istituto Comprensivo di Carmagnola ha manifestato il suo desiderio di pace, con la partecipazione di bambini e ragazzi dei vari plessi.

Gli alunni del Comprensivo hanno dimostrato di essere in grado di affrontare il grande tema della pace a qualsiasi età, in un clima di solidarietà

Nei giorni scorsi, gli studenti dell‘Istituto Comprensivo “Carmagnola 3″ hanno partecipato all’evento “La mia scuola per la pace“, con varie iniziative contro la guerra.

Gli alunni della scuola primaria e di quella dell’infanzia hanno partecipato a una breve marcia simbolica, con bandierine e palloncini colorati. Sono poi stati accolti dalla Dirigente Scolastica, Ada Senestro, e dal Vicesindaco di Carmagnola, Alessandro Cammarata, per recitare, cantare e ballare, chiedendo quante persone debbano ancora morire, per riavere la propria libertà

“La mia scuola per la pace’ si è conclusa sulle note di ‘Blowin’ in the wind’ di Bob Dylan e con la realizzazione di un grande puzzle, raffigurante il simbolo della pace –spiega Pio Caon, collaboratore della dirigente scolasticaTutto questo ha rappresentato la ‘nostra’ voglia di vivere in un mondo di cooperazione, giustizia e libertà, con la partecipazione dei bambini dei plessi Ronco e Tuninetti”.

Conclude Caon: “Gli alunni del Comprensivo hanno dimostrato di essere in grado di affrontare il grande tema della pace a qualsiasi età, in un clima di solidarietà”. 

A Villastellone la manifestazione “La mia scuola per la Pace”