Una nuova gestione per il cimitero di Carignano

907

Il Comune ha affidato alla Cooperativa “La Cometa di San Lorenzo Onlus” la gestione dei servizi cimiteriali del cimitero di Carignano.

cimitero di carignano gestione
Affidata la gestione del cimitero di Carignano per il biennio 2021-2022

Il cimitero di Carignano cambia gestione: sarà infatti la cooperativa “La Cometa di San Lorenzo Onlus” di Poirino, vincitrice della gara d’appalto, che si occuperà dei servizi cimiteriali per il prossimo biennio, dal 1 gennaio 2021 fino al 31 dicembre 2022, con possibilità di rinnovo.

La Cooperativa si interesserà di tutte le operazioni cimiteriali e della manutenzione ordinaria delle strutture e del verde; gestirà inoltre la custodia e la vigilanza del camposanto.

Come da accordi, il Comune continuerà ad occuparsi esclusivamente del rilascio delle autorizzazioni per l’esecuzione delle operazioni cimiteriali, delle concessioni di tombe, loculi e cellette e delle attività di indirizzo, pianificazione, progettazione e controllo del nuovo gestore.

Variano inoltre le tariffe e, in particolare, non verrà più richiesto il pagamento di 70 euro corrispondente al diritto di seppellimento. Rimane al contrario obbligatorio il “permesso di seppellimento” rilasciato dagli uffici comunali o dall’impresa di pompe funebri scelta, se delegata dalla famiglia che lo richiede.

Per maggiori informazioni è possibile chiamare il servizio cimiteriale comunale ai numeri telefonici 011-9698444 o 011-9698446 o fissare un appuntamento (prenotazione telefonica obbligatoria) con gli uffici competenti dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 11.

Un’App per orientarsi nel cimitero di Villastellone