Venerdì 8 marzo ingresso gratuito per le donne al Castello di Racconigi

182

Venerdì 8 marzo verrà offerto a tutte le donne l’ingresso gratuito al Castello di Racconigi. Prevista anche la visita tematica “Regine a Racconigi”, alle ore 11.

Maria Josè del Belgio, protagonista della visita tematica “Regine a Racconigi” (foto: Facebook, Direzione regionale Musei Piemonte)

In occasione della Giornata internazionale della donna, la Direzione regionale Musei Piemonte propone, per l’intera giornata di venerdì 8 marzo,  l’ingresso gratuito alle donne al Castello di Racconigi.

In particolare, alle ore 11, è prevista la visita tematica “Regine a Racconigi”, dedicata a Elena del Montenegro e Maria Josè del Belgio, protagoniste della storia della residenza nel Novecento. 

Furono due donne moderne che, ribellandosi alle rigide regole dell’etichetta di corte, si occuparono in prima persona dell’educazione dei figli: Elena introdusse lezioni di economia domestica per le figlie e Maria Josè scelse un’istitutrice montessoriana. Appassionate di arte, cinema e fotografia, furono impegnate in iniziative benefiche e assistenziali, diventando celebri e benvolute dalla popolazione.

Sempre più coppie scelgono Racconigi per celebrare il proprio matrimonio

Il percorso include anche l’apertura straordinaria del secondo piano, con visita agli appartamenti privati novecenteschi e agli alloggi dei principini. La visita può essere effettuato, secondo le tariffe ordinarie, anche giovedì 7 marzo alle ore 11.

I dettagli su tariffe, orari, modalità di accesso e prenotazione sono disponibili sul sito web della Direzione regionale.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’indirizzo email drm-pie.racconigi.sed@cultura.gov.it

Non solo 8 marzo: tanti eventi con la Rete Donne Carmagnola