Lotta all’uso di sostanze stupefacenti con il progetto Scuola Sicura a Vinovo

559

Il progetto Scuola Sicura del Comune di Vinovo ha previsto, tra le altre cose l’installazione di nuove telecamere fuori dei plessi scolastici e campagne di sensibilizzazione rivolte agli studenti e ai genitori.

scuola sicura Vinovo
Il progetto ha visto la partecipazione del personale dell’Area Vigilanza, il personale docente dell’Istituto Comprensivo di Vinovo e il personale dell’ASL.

Il Comune di Vinovo negli scorsi mesi ha portato avanti il progetto Scuola Sicura, finanziato dal Ministero dell’Interno. L’iniziativa si è conclusa nel mese di maggio e ha visto la partecipazione e la collaborazione del personale dell’Area Vigilanza, il personale docente dell’Istituto Comprensivo di Vinovo e il personale dell’ASL TO5 – Ser.D.

Il Taekwon-do protagonista di un evento a Vinovo

Le azioni previste e attuate a Vinovo dal Progetto Scuola Sicura per la lotta all’uso di alcool e di sostanze stupefacenti sono state l’installazione di nuove telecamere all’esterno degli istituti scolastici, una campagna di comunicazione rivolta ad alunni e genitori ed attività di controllo negli orari di uscita degli studenti. Tra gli strumenti di prevenzione adottati vi è stata infatti la presenza della Polizia locale all’ingresso e all’uscita delle scuole durante l’anno scolastico e una serie di incontri di sensibilizzazione con gli studenti delle scuole medie grazie all’intervento di esperti dell’Asl, della Polizia Locale e dell’associazione Onlus Terra Mia.

Vinovo, lezione di educazione civica a scuola sull’uso del monopattino