A Castagnole “Leggi che ti passa”: un libro a favore di Casa Ugi

716

A Castagnole Piemonte un libro a favore di Casa Ugi: l’iniziativa della farmacia a sostegno delle famiglie dei pazienti oncologici del Regina Margherita.

castagnole casa ugi
Con l’acquisto del libro a un euro si aiuta Casa Ugi

La farmacia di Castagnole Piemonte propone l’iniziativa “Leggi che ti passa” per aiutare Casa Ugi e per promuovere la lettura.

Presso l’attività è infatti possibile acquistare il classico “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll: ciò sarà possibile fino al 30 aprile, salvo esaurimento scorte. Il progetto prevede che il libro possa essere acquistato alla simbolica cifra di un euro, un piccolo contributo che però può essere di grande aiuto per la onlus Casa Ugi.

Il ricavato verrà infatti totalmente devoluto per sostenere Casa Ugi, un’associazione di Torino che accoglie i genitori dei pazienti oncologici in cura presso l’ospedale infantile  “Regina Margherita” del capoluogo piemontese.

Virle: la “casetta dei libri da compagnia” per promuovere la lettura

Con il prezzo simbolico di un euro si può fare un’importante e buona azione -dichiarano dall’attività castagnolese- Il vostro singolo contributo può fare la differenza“.

Questa idea può anche essere l’occasione di avvicinare nuove persone ai libri e alla lettura. La farmacia castagnolese non è nuova ad iniziative a sostegno della promozione della cultura e della lettura: già nel mese di febbraio era stato indetto un concorso letterario per incentivare la fantasia e la scrittura, in occasione della festa di san Valentino; anche negli anni passati sono state numerose le iniziative a favore dei più piccoli, sempre legate a questa tematica.

Nove serate dedicate ai libri e ai loro autori, la scommessa del Gruppo di Lettura Carmagnola