A Racconigi tante iniziative in vista delle festività natalizie

223

A Racconigi sono in programma nel mese di dicembre numerosi eventi, organizzati dalle associazioni del territorio in vista delle festività natalizie.

Racconigi festività natalizie
Tanti eventi in vista del Natale a Racconigi

Dal 3 al 23 dicembre a Racconigi sono in programma numerosi eventi in vista delle festività natalizie. Le iniziative sono curate dalle associazioni Racconigieventi, Racconigincentro, Tocca a Noi e Goccia dopo Goccia, insieme ai tanti altri gruppi di volontariato presenti in città.

ʺQuest’anno il Natale a Racconigi sarà veramente ricco, soprattutto grazie al contributo delle tante associazioni che, con creatività e amore per la nostra città, hanno lavorato per rallegrare questo periodo di festa –racconta Annalisa Allasia, assessore al commercio e alle manifestazioni- Non possiamo far altro che ringraziare tutti i volontari, ricordando anche che, dopo la pausa dovuta alla pandemia, riaprirà al pubblico il presepe meccanico di Racconigi, all’interno della Chiesa del Gesù da poco restaurataʺ.

ʺCome tanti altri Comuni del territorio quest’anno abbiamo scelto di non montare le luminarie. Visto il difficile periodo dal punto di vista energetico, ci è sembrato doveroso risparmiare, sia in un’ottica di sostenibilità ambientale sia perché il contenimento della spesa vuole anche dire contenere le speculazioni –spiega il sindaco Valerio OderdaQuest’anno il Natale racconigese sarà con meno luci, ma, grazie alle associazioni, con tanta gente che si impegna per fare del beneʺ.

Alla pinacoteca di Racconigi l’evento “Come nasce un ritratto”

Ad aprire il programma degli eventi sarà l’iniziativa ʺUna lettera per Babbo Nataleʺ, che si terrà sabato 3 dicembre, dalle ore 15 alle ore 17, in piazza Vittorio Emanuele II.

Domenica 4 dicembre, dalle ore 9 alle ore 18, in piazza Carlo Alberto ci sarà il mercatino di Natale, con artigiani, hobbisti e tante idee regalo. Dalle ore 15 alle 17 invece piazza Vittorio Emanuele II ospiterà il Villaggio di Babbo Natale e gli elfi, con animazioni a cura di Tocca a Noi, Goccia dopo Goccia, Avis, Croce Rossa, Racconigieventi e Gruppo Scout: i bambini potranno anche portare il loro dono per le missioni dei Fratelli della Sacra Famiglia in Burkina Faso e fare le foto con Babbo Natale. La piazza sarà addolcita dalla presenza delle pasticcerie racconigesi. Sempre domenica 4 dicembre, alle ore 16, si terrà alla Pinacoteca Levis Sismonda l’incontro ʺCome nasce un ritratto“, performance artistica a cura della pittrice Moira Franco.

La compagnia Sotterraneo porta in scena a Racconigi “Shakespearology”

Il weekend successivo, sabato 10 dicembre alle ore 15, è previsto l’evento ʺAuguri di Natale al Museo della Setaʺ, con letture e proiezione del docufilm ʺLa seta di Icoʺ. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Museo della Seta di Como.

Domenica 11 dicembre, dalle ore 11 alle 18, le vie del centro storico di Racconigi saranno allietate dalla presenza della carrozza di Babbo Natale, che partirà da piazza Muzzone. Sono previsti poi laboratori e giochi per i bambini, a cura del Comitato Festeggiamenti Borgo Macra, e una raccolta di giocattoli destinati ai bambini della comunità Papa Giovanni XXIII. Durante la giornata sarà disponibile cioccolata calda, vin brulè e panettone, grazie alla Pasticceria Reale.

Racconigi, una mostra in occasione della Giornata mondiale della disabilità

Giovedì 15 dicembre, dalle ore 7 alle 18, nel centro storico ci sarà la Fiera di Santa Lucia, con protagonista il Real Cappone di Racconigi. ʺSi tratta di una giornata dedicata alla promozione del territorio, alle tradizioni e alla diffusione della nostra cultura gastronomicaʺ, spiega l’assessore Allasia.

Sabato 17 dicembre, alle ore 16, la Pinacoteca Levis Sismonda ospiterà un incontro con il regista Fredo Valla: l’artista offrirà al pubblico riflessioni in merito al proprio percorso espressivo, con racconti sulla sua pluriennale esperienza autoriale, legata alla montagna e alla cultura alpina. L’appuntamento sarà accompagnato da performance canore e musicali, per celebrare il primo compleanno della Pinacoteca.

Domenica 18 dicembre sarà una delle giornate più ricche di eventi: dalle 10 alle 12 le vie del centro storico saranno rallegrate dalla sfilata della banda musicale, mentre dalle 11 alle 18 ci sarà il trenino di Babbo Natale, con partenza da piazza Vittorio Emanuele II.

Piano Regolatore di Racconigi, proposte entro il 7 febbraio

Alle ore 15 è in programma una visita accompagnata alle chiese di Racconigi, promossa dalla parrocchia e dall’associazione Guarini, nell’ambito del Progetto Città e Cattedrali. L’iniziativa, a cura di volontari, è gratuita e aperta a tutti. É necessario prenotare scrivendo all’indirizzo email racconigi.cittaecattedrali@gmail.com.

Alle ore 16:30 la Soms ospiterà invece l’evento ʺBandanzaʺ, concerto della banda musicale ʺCittà di Racconigiʺ con esibizione della scuola di ballo Tania Dance. A partire da domenica 18 dicembre, sempre alla Soms, sarà possibile visitare la mostra fotografica ʺRitratti dal mondoʺ di Giovanni Capello, mentre venerdì 23 dicembre sarà in programma il concerto della corale Le Verne.

Il programma di eventi natalizi coinvolgerà anche il Castello di Racconigi: domenica 4 e lunedì 26 dicembre si terranno visite tematiche dal titolo ʺNatale in casa Savoiaʺ, con curiosità e aneddoti su come la famiglia Savoia viveva le festività natalizie.

Violenza di genere, a Racconigi l’evento “Sguardi…i ritratti sono storie”

Dal 4 dicembre 2022 al 6 gennaio 2023 torna l’iniziativa ʺPresepi in città“, un percorso per le vie di Racconigi grazie al quale poter ammirare i migliori presepi del paese. Il giro terminerà con la visita al tradizionale presepe meccanico nella chiesa del Gesù, da poco restaurata.

Infine, dal 1 al 31 dicembre sarà possibile partecipare alla ʺRiffa di Nataleʺ, organizzata dall’associazione Racconigincentro: il concorso prevede, acquistando nei negozi racconigesi, la consegna di una cartolina gratta e vinci, al raggiungimento dei 10 euro di spesa. I premi saranno buoni spesa da utilizzare nelle più di 60 attività commerciali racconigesi che hanno aderito al concorso.

ʺIl Natale è uno dei periodi più importanti per il commercio locale e lo scopo dell’iniziativa è quello di incrementare gli acquisti nella nostra città, convincendo anche i non racconigesi a venire a trovarci –concludono dall’associazione Racconigincentro.

A Racconigi parte la nuova rassegna teatrale “Raccordi”