Violenza di genere, a Racconigi l’evento “Sguardi…i ritratti sono storie”

52

Alla Soms di Racconigi è in programma l’evento “Sguardi…i ritratti sono storie”, per la giornata mondiale contro la violenza di genere.

violenza genere Racconigi
Durante la serata dieci ritratti di donna, dalla ragazza con l’orecchino di perla a Marilyn, passando per Frida Kahlo, faranno viaggiare il pubblico nel tempo e nello spazio

Mercoledì 23 novembre, alle ore 20:45, la Soms di Racconigi ospiterà una serata dal titolo “Sguardi…i ritratti sono storie”, in occasione della giornata mondiale contro la violenza di genere.

L’incontro si aprirà con l’intervento della consigliera con delega alle pari opportunità Daniela Biolatto, che parlerà dell’importanza di creare una rete di sostegno a favore della donne vittime di violenza.

Seguirà il monologo “Storie. Ritratti e (auto)ritratti di signore” di Serena Fumero: dieci ritratti di donna, dalla ragazza con l’orecchino di perla a Marilyn, passando per Frida Kahlo, faranno viaggiare il pubblico nel tempo e nello spazio.

Alla Soms di Racconigi un docufilm contro la violenza economica di genere

La serata si concluderà con la presentazione del libro “Sguardi”, di Alex Astegiano, nato per raccontare i 15 anni dell’associazione saviglianese Mai+sole, che dal 2007 sostiene e accoglie le donne che hanno subito violenza fisica, psicologica, sessuale ed economica e, allo stesso tempo, promuove attività e progetti volti a prevenire e contrastare qualsiasi tipo di violenza.

É importante per me sottolineare come l’organizzazione di questa serata sia stata curata da tutte le donne presenti nell’Amministrazione racconigese; tutte insieme, sensibili al problema della violenza di genere, abbiamo unito le nostre forze per dar vita a questo incontro, che ha lo scopo di informare e far riflettere su un problema molto complesso e purtroppo ancora lontano da soluzioni efficaci –commenta la consigliera Daniela Biolatto- Siamo orgogliose di avere nel nostro territorio una realtà come Mai+sole, che da anni, con impegno e costanza, fornisce un appoggio concreto alle donne vittime di violenza, in modo da restituire loro autonomia e consapevolezza”.

A Racconigi parte la nuova rassegna teatrale “Raccordi”