A settembre nuovi appuntamenti con la rassegna CuneiForme

126

Le associazioni Progetto Cantoregi e Le Terre dei Savoia informano che nel mese di settembre sono in programma a Racconigi nuovi appuntamenti con la rassegna CuneiForme.

rassegna CuneiForme
Il 23 settembre alla Soms di Racconigi verrà presentato il libro “L’arte di legare le persone” di Paolo Milone

Nel mese di settembre sono in programma nuovi appuntamenti con la rassegna CuneiForme, curata dalle associazioni Progetto Cantoregi e Le Terre dei Savoia e dedicata al tema “D(i)ritti”.

Fanno sapere gli organizzatori: “Vogliamo guardarci intorno, nel nostro Paese e oltre confine, per puntare il riflettore sui quei diritti umani e civili che ancora vengono violati e per capire come invece affermarli, come lottare e rimanere diritti e fermi sui principi di solidarietà, umanità, cura e rispetto, affinché le conquiste dei diritti non si rivelino fragili e di carta e per ragionare su come far emergere la consapevolezza e come limitare le loro violazioni. Diritto alla vita in primis, diritto alla libertà di espressione, diritto alla casa e alla libertà di movimento, diritto alla salute, diritto a una vita dignitosa e felice, diritto al lavoro, diritti legati alla parità di genere”. 

E continuano: “La scelta di questo tema ci viene anche dall’urgenza di fare nostre e rendere concrete, per quanto ci è possibile, le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che, nel suo discorso di insediamento, ha sottolineato la necessità di mettere al centro la dignità della persona, dignità che deve presupporre il rispetto dei diritti dell’uomo e della donna, del bambino, dell’adulto e dell’anziano, del vicino e dello straniero: «La dignità dunque come pietra angolare del nostro impegno, della nostra passione civile”. 

Al Castello di Racconigi un percorso sensoriale tra profumi e musica

Il 9 settembre, alle ore 21, la Soms di Racconigi ospiterà Donatella Di Cesare, insegnante di Filosofia teoretica alla Sapienza di Roma. Il 23 settembre invece, sempre alla Soms, Paolo Milone presenterà il libro “L’arte di legare le persone“: “Quante volte parliamo dei medici come di eroi, martiri, vittime. In verità, fuor di retorica, uomini e donne esposti al male. Appassionati e fragili, fallibili, mortali. Paolo Milone ha lavorato per quarant’anni in Psichiatria d’urgenza, e ci racconta esattamente questo. Nudo e pungente. Con una musica tutta sua ci catapulta dentro il Reparto 77, dove il mistero della malattia mentale convive con la quotidianità umanissima di chi, a fine turno, deve togliersi il camice e ricordarsi di comprare il latte. Paolo Milone, psichiatra, è nato a Genova nel 1954. Ha lavorato in un Centro Salute Mentale e poi in un reparto ospedaliero di Psichiatria d’urgenza”.

Gli incontri sono a ingresso libero, fino a esaurimento posti. Coloro che desiderano avere maggiori informazioni possono contattare Progetto Cantoregi al numero 349-2459042 o all’indirizzo email info@progettocantoregi.it.

Racconigi, alla biblioteca un contributo per l’acquisto di nuovi libri