Dall’Auser Carmagnola un appello ai donatori

186

Il presidente Canavesio: “Con il 5 per mille si può contribuire alle attività sociali portate avanti da Auser Carmagnola per anziani e bambini disabili”.

Auser

Dal presidente Auser di Carmagnola, Elio Canavesio, arriva un appello a donare il proprio 5 per 1000 quest’anno all’Associazione carmagnolese che svolge quotidianamente un’importante opera sociale.

Molti sono a conoscenza dell’importanza delle associazioni che operano nel sociale, e molte sono le persone che usufruiscono dei nostri servizi e ce lo testimoniano con i loro ringraziamenti. Ma un’associazione per continuare ad offrire dei servizi deve avere le necessarie risorse finanziarie“, esordisce Canavesio.

L’Auser di Carmagnola -con 290 tesserati e circa 30 volontari– si occupa di accompagnamenti per le persone anziane verso le strutture sanitarie, e non solo.
Attraverso convenzioni con Enti pubblici, ci occupiamo del trasporto scolastico di alunni portatori di handicap, di servizi in ambito scolastico per bambini che necessitano di attività motorie e psicomotricità, di socializzazione e intrattenimento nelle residenze per anziani -prosegue- Inoltre, grazie a un Protocollo di Intesa con la farmacia comunale, abbiamo in carico la consegna di medicinali alle persone che non possono recarsi in farmacia“.

Tutti gli anni, inoltre, l’Auser Carmagnola promuove una raccolta fondi a favore del “Filo d’Argento” e aiuta l’Associazione Libera -che opera favore della legalità contro le mafie- con l’acquisto della pasta di loro produzione. Si occupa anche della promozione sociale con il coinvolgimento degli anziani attraverso l’invecchiamento attivo.

Durante l’anno 2018 l’associazione ha svolto complessivamente 11.635 accompagnamenti, con una percorrenza complessiva di 59.083 chilometri con le proprie autovetture e con 5204 ore dedicate dai volontari, sia negli accompagnamenti che nelle attività amministrative e sociali.

Credo di poter sostenere che questi sono dati “significativi”, oltre che reali, della nostra associazione e che si traducono in servizi per le persone bisognose -commenta Canavesio- Ma per svolgere tutte queste attività, è necessario avere delle risorse finanziarie per assicurare il buon funzionamento dell’Associazione.Oltre a ribadire il ringraziamento ai nostri volontari per la loro preziosa disponibilità, è necessario avere anche risorse economiche, che possono arrivare dai cittadini attraverso la donazione del 5 per mille“. 

Il codice fiscale dell’Auser Carmagnola, da inserire nell’apposito riquadro per la destinazione del contributo, è 97321610582.