A Carignano una raccolta alimentare per sostenere l’Ucraina

709

Mercoledì 2 marzo la parrocchia di Carignano organizza dei momenti di preghiera e una raccolta alimentare a sostegno dei primi profughi dell’Ucraina.

carignano ucraina
Un’iniziativa della parrocchia di Carignano per la pace in Ucraina.

La Parrocchia Santi Giovanni Battista e Remigio di Carignano ha organizzato, nella giornata di mercoledì 2 marzo 2022, diversi momenti di preghiera, in occasione della giornata di digiuno voluta da Papa Francesco a causa della guerra in Ucraina.

Gli appuntamenti saranno al santuario Nostra Signora delle Grazie, alle ore 17, per il santo rosario; e al Duomo, alle ore 19 e alle 21, per un momento di preghiera personale, dove ci sarà la possibilità di partecipare alla raccolta alimentare per i primi profughi del conflitto, attraverso un progetto del Sermig di Torino.

Alimenti a lunga conservazione verranno anche raccolti all’ufficio parrocchiale, in via Sebastiano Fricchieri 10, tutti i giorni fino a sabato 5 marzo. Una prima spedizione partirà nel pomeriggio di giovedì 3 marzo.

Ucraina: notizie drammatiche da Mondo in Cammino