Carmagnola: lavori al Gerbasso e nella Lanca di San Michele

1411

Lavori in corso a Carmagnola, con due importanti interventi di riqualificazione naturalistica al Bosco del Gerbasso e nella Lanca di San Michele.

lavori Gerbasso Lanca Carmagnola
Lavori di riqualificazione e valorizzazione ambientale al Bosco del Gerbasso e nella Lanca di San Michele, a Carmagnola

Lavori in corso, a Carmagnola, per promuovere e valorizzare il Bosco del Gerbasso e la Lanca di San Michele.

Sono in svolgimento due interventi, diversi per natura e per origine, ma che consentiranno ai visitatori di meglio apprezzare i preziosi habitat naturali dell’area e che agevoleranno il mantenimento e lo sviluppo della biodiversità della zona.

L’intervento nel Bosco del Gerbasso è finanziato attraverso gli oneri di compensazione per la costruzione del nuovo magazzino logistico Lidl, la cui ricaduta sul territorio è prevista sotto forma di valorizzazione delle aree verdi urbane ed extraurbane.

«Il bosco è stato valorizzato con la realizzazione di tre nuovi stagni, che vanno a costituire un elemento importante di impulso alla proliferazione della biodiversità faunistica e della flora locale -spiegano da Comune- Il Gerbasso, nato nel 1987 come esempio “didattico” dell’antica e ormai scomparsa foresta planiziale che un tempo ricopriva la Pianura Padana, è un ambiente fortemente legato all’acqua e con specie floro-faunistiche caratteristiche e protette. L’intervento attuale si inserisce nel recupero dell’habitat naturale in modo da favorirne la spontanea biodiversificazione».

lavori Gerbasso Lanca Carmagnola
Capanno per bird-watching

Per valorizzare anche l’aspetto didattico del bosco, unitamente alla realizzazione di questi tre nuovi stagni, sono stati collocati anche due capanni per il birdwatching e due bacheche informative.

In parallelo sono in corso anche i lavori per la riqualificazione della Lanca di San Michele, a cura del Parco del Po torinese, con la collaborazione del Comune di Carmagnola, di Carignano e della Città Metropolitana.

lavori Gerbasso Lanca Carmagnola
Il progetto prevede anche nuovi invasi d’acqua dolce, per favorire la conservazione degli habitat naturali tipici dell’area

Gli interventi, finanziati attraverso un bando regionale, sono volti alla riqualificazione del corpo idrico della Lanca e a favorire la conservazione della biodiversità dell’area. Le opere dovrebbero terminare entro aprile.

Entrambi gli interventi, dunque restituiranno al territorio un’importante area naturale riqualificata dal punto di vista naturalistico e fruibile dal pubblico, a pochi chilometri di distanza dalla città.

Lanca di San Michele: fondi regionali per la riqualificazione