Carmagnola: lavori in corso in stazione, pensiline a nuovo

246

Dopo le pressioni mediatiche e politiche, RFI ha anticipato una prima parte dell’intervento di riqualificazione della stazione di Carmagnola, rifacendo le pensiline. Il resto è ancora in attesa.

pensiline stazione carmagnola
La pensilina già rinnovata all’interno della stazione di Carmagnola

È in corso l’annunciato intervento di riqualificazione delle pensiline all’interno della stazione ferroviaria di Carmagnola, avviato da RFI nelle scorse settimane. Si tratta della prima parte del restyling dell’intera struttura, che Rete Ferroviaria Italiana ha previsto dopo il 2026.

Per quanto non sia stato possibile anticipare tutto il cantiere, le pressioni mediatiche e politiche paiono aver sortito almeno un primo effetto, con l’avvio di questi lavori ritenuti da tutti necessari e urgenti.

«RFI anticipi i lavori alla stazione ferroviaria di Carmagnola»

Proprio le zone delle pensiline, infatti, erano tra quelle che gli stessi pendolari e utenti della ferrovia segnalavano tra le più critiche, con cadute di calcinacci e, in generale, un avanzato stato di degrado.

Al momento sono state restaurate e imbiancate le strutture a servizio dei binari 4 e 5, con il cantiere che dovrebbe ora spostarsi su quelle a centro stazione e poi chiudersi al binario 1.

pensiline stazione carmagnola
L’intervento di riqualificazione alle pensiline è un’anticipazione del generale restyling previsto da RFI per l’intera stazione di Carmagnola

L’intervento di manutenzione straordinaria è stato affidato dalla Direzione territoriale RFI di Torino alle ditte Ferretti e Notari, con quest’ultima individuata come esecutrice materiale dei lavori.

L’importo totale dell’appalto, che include anche un intervento analogo alle pensiline della stazione di Centallo, ammonta a circa 430 mila euro, inclusi i costi di progettazione e di sicurezza.

Degrado alla stazione Fs di Carmagnola: ecco la situazione

Sicuramente questo intervento alle pensiline non è risolutivo e la stazione ferroviaria di piazza XXX aprile resta in condizioni precarie, oltre a presentare un grande problema legato alle barriere architettoniche.

Però è la dimostrazione che la compattezza del territorio, Consiglio comunale in testa, è in grado di smuovere qualcosa anche ai piani alti di RFI, avendo fatto anticipare di almeno tre anni una parte dei lavori.

«Eliminate le barriere architettoniche alla stazione Fs di Carmagnola»