Carmagnola, messa di Natale in diretta streaming dalla Collegiata

866

In diretta dal Canale YouTube della parrocchia Collegiata di Carmagnola, trasmettiamo la messa di Natale celebrata da don Dante Ginestrone e riportiamo il suo messaggio ai fedeli.

 

>

La parrocchia Collegiata Ss. Pietro e Paolo di Carmagnola trasmette in diretta streaming online, sul proprio canale YouTube la messa di Natale 2020, celebrata dall’arciprete don Dante Ginestrone.

A tutti e a ciascuno auguro un santo Natale, soprattutto a chi sta attraversando un periodo di dolore, di smarrimento, di supplica, di fatica -è il messaggio che il parroco carmagnolese ha rivolto ai fedeli– L’Emmanuele oggi desidera nascere, come un tempo, come sempre, per portarci il suo conforto, la sua consolazione: accogliamolo! La gioia del Bambino Gesù, della sua santissima Madre Immacolata e del silenzioso Giuseppe sia la nostra forza e ci donino un nuovo anno colmo di pace e di serenità“.

Prosegue don Dante, pensando in particolare a chi è impegnato nel mondo dell’associazionismo e del volontariato: “Il santo Natale quest’anno arriva recando con sé tutto il dramma di un’umanità che porta il peso della sua condizione fragile come l’erba del campo ed anche l’amaro frutto della sua stoltezza. Siate come la stella cometa che illumina il cammino degli uomini, li accompagna e gli indica la strada e la meta dove trovare il senso della vita, Gesù. Non stanchiamoci in questo tempo critico, ma sappiamo trovare quegli aspetti della vita che forse avevamo dimenticato“.

Messe e confessioni in Collegiata a Carmagnola per il Natale 2020

Oltre alla santa messa di Natale trasmessa in streaming, queste sono le celebrazioni in programma in Collegiata nei prossimi giorni:

  • Sabato 26 dicembre, Santo Stefano, messe alle ore 8:30, 10 e 18.
  • Domenica 27 dicembre, festa della Santa Famiglia, messe alle ore 8:30, 10, 11:15 e 18.

Si ricorda che la capienza massima in chiesa è limitata a 200 persone, con obbligo di indossare la mascherina per tutta la durata della funzione religiosa, rispettando il distanziamento sociale e il divieto di assembramenti.