In piazza Olimpiadi la nuova area pit-stop per i tamponi Covid

3455

Gli operai comunali sono al lavoro per tracciare la segnaletica della nuova area pit-stop per i tamponi Covid in piazza Olimpiadi, nei pressi del centro sportivo di Carmagnola: prenderà il posto di quella in piazza Italia dopo il caos di questa mattina (e dei giorni precedenti).

piazza olimpiadi tamponi covid carmagnola pit stop
Operai comunali al lavoro per tracciare la segnaletica della nuova area pit-stop di piazza Olimpiadi, dove verranno effettuati i tamponi per il Covid-19.

Operai comunali sono al lavoro in questi minuti in piazza Olimpiadi, nei pressi del centro sportivo di Carmagnola, dove si sta tracciando una segnaletica provvisoria che servirà a regolamentare la nuova area per i tamponi Covid-19 con modalità pit-stop.

L’Amministrazione ha infatti scelto di spostare dai prossimi giorni il servizio nella zona sud della città, più residenziale, dopo il caos di questa mattina generato dalle code che si sono create per l’accesso al foro boario di piazza Italia.

Code e disagi per i tamponi Covid a Carmagnola, si cerca una soluzione

Il numero di persone chiamate a effettuare il tampone con modalità pit-stop (stando in auto) per individuare un’eventuale positività al Coronavirus è infatti aumentato in modo considerevole negli ultimi giorni, anche se già la scorsa settimana si registravano lunghe code e tempi di attesa di diverse ore, con evidenti ripercussioni anche sulla viabilità ordinaria.

In seguito anche alle crescenti proteste da parte dei residenti nella zona di piazza Italia, di concerto con l’Asl TO5, è stata finalmente individuata la nuova area, con la speranza che questa scelta consenta di ridurre i disagi.

In ogni caso, fino a comunicazione ufficiale dell’Asl, i tamponi continuano a essere effettuati al foro boario, dove domattina i vigili urbani saranno presenti a partire dalle 6:30, supportati da Protezione Civile e volontari civici.