Carmagnola rilancia l’appello del 112 contro le truffe agli anziani

499

L’assessore alle Politiche sociali del Comune di Carmagnola, Massimiliano Pampaloni, rilancia l’appello dei Carabinieri: “contro le truffe agli anziani, chiamate il 112”.

Anche a Carmagnola le truffe agli anziani iniziano spesso con due persone: in genere facce affidabili, in abito da lavoro, con tanto di cartellino sul petto, che chiedono di entrare in casa per controllare un guasto o cose simili“.

Così l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Carmagnola, Massimiliano Pampaloni, ha scelto di rilanciare l’appello dei Carabinieri: “contro le truffe agli anziani, chiamate il 112.

Pampaloni, invitando a guardare e a far circolare il video-messaggio realizzato dall’Arma, conclude ricordando che “nessuno sconosciuto deve entrare in casa, mai e per nessuna ragione“.

In calo i reati a Carmagnola, ma aumentano le truffe agli anziani