Riparte a Carmagnola la consegna delle mascherine della Regione

692

Al via da oggi, 27 maggio, la seconda fase di distribuzione a Carmagnola delle mascherine realizzate dalla Regione Piemonte.

mascherine regione piemonte carmagnola distribuzione
Al via a Carmagnola la distribuzione del secondo lotto di mascherine fornite dalla Regione Piemonte

Inizia da oggi, mercoledì 27 maggio 2020, la seconda fase di distribuzione a Carmagnola delle mascherine realizzate dalla Regione Piemonte.

Una prima consegna, di 5.800 pezzi, era stata svolta nelle scorse settimane. Ieri la Protezione Civile ha fornito al Comune il resto della fornitura, pari a diverse decine di migliaia di mascherine.

E’ infatti prevista la distribuzione di una mascherina per ogni cittadino dai sei anni in su registrato all’anagrafe comunale, direttamente nella cassetta delle lettere dell’abitazione di residenza, senza alcun costo.

La consegna è realizzata dai volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo, che hanno già recapitato il primo lotto e, lo scorso mese di aprile, avevano fatto avere (una per nucleo famigliare) le circa 13 mila mascherine in Tnt fatte realizzare direttamente dal Comune di Carmagnola.

Le nuove mascherine regionali sono realizzate in microfibra, lavabili e riutilizzabili fino a 10 volte.
L’uso della mascherina facciale è obbligatorio in tutti i luoghi chiusi e qualora non sia possibile mantenere la distanza minima di sicurezza interpersonale di un metro.