Ancora un “settebello” per l’Elledì, che vola in finale

103

Vittoria casalinga 7-5 sul Lecco: sabato 18 l’andata della finale play off, che potrebbe valere il ritorno in Serie A2 nazionale per l’Elledì Carmagnola.

elledì lecco play off
Con 14 gol messi a segno nell’arco di 80 minuti, l’Elledì MyGlass Carmagnola si è qualificata al secondo ed ultimo atto degli spareggi per la promozione in Serie A2 nazionale di calcio a cinque: sarà l’Aosta l’avversario dei gialloneri.
Nel ritorno del primo turno, sul campo casalingo di Caramagna Piemonte, forti dello 0-7 dell’andata, i padroni di casa hanno battuto per 7-5 il Lecco.
Ospiti da subito in campo con Caglio come portiere di movimento, mossa che porta il Carmagnola sul 3-0 in 15 minuti: doppietta di Oanea e timbro di Tyshchenko, con anche un palo colpito dall’ucraino giallonero. Quindi Aparecido firma il 3-1, ma un super Pereira fa 4-1. Moragas accorcia sul 4-2, ma è ancora capitan Oanea a fare la voce grossa: 5-2 a 1’25” dalla sirena. In campo, anche, un positivissimo Sandri.
Ganci per Zamburlin a inizio secondo tempo, con Aparecido che al 3′ realizza il 5-3. Con un pallonetto sontuoso di Oanea i gialloneri vanno poi sul 6-3. Ecelestini fa il 6-4, ma all’11’ il Lecco è in inferiorità numerica per il rosso diretto ad Aparecido (brutta entrata ai danni di Bussetti). Lahaye porta la contesa sul 7-4. Chiude l’ininfluente 7-5 di Caglio.
Domenica prossima 19 maggio (alle ore 17) l’Elledì MyGlass Carmagnola sarà ospite dell’Aosta al centro sportivo “Montfleury”, per l’andata della finalissima che vale il passaggio di categoria.
Per l’occasione, la società giallonera di futsal organizza un pullman di tifosi: nei prossimi giorni fornirà agli interessati tutte le informazioni a riguardo.
La gara di ritorno è stata quindi fissata al palasport di Caramagna Piemonte venerdì 24 maggio alle ore 20,30.
In campo giovanile, intanto, applausi per i gialloneri Alessio Castelli (Under 15), Enrico Lamberti e Vito De Luca (Under 17) protagonisti al Torneo delle Regioni a Matera, con la Rappresentativa Piemonte-Valle d’Aosta. Lamberti e De Luca, in particolare, si sono laureati campioni d’Italia.