Gli studenti del Bobbio di Carignano protagonisti ai tornei di Debate

180

Gli studenti dell’Istituto Bobbio di Carignano migliorano sempre di più nell’arte del Debate, partecipando a diversi tornei primaverili.

Gli studenti dell’istituto Bobbio di Carignano durante un round di Debate

Anche quest’anno all’Istituto Norberto Bobbio di Carignano si sono svolti gli incontri settimanali del Club del Debate, che hanno visto come protagonisti i giovani talenti dell’arte dell’argomentazione.

Gli incontri, tenuti dai professori Ezio Martio, Leonardo Di Bari e Paolo Di Motoli, sono stati molto utili agli studenti per sviluppare non solo una comunicazione efficace, ma anche un pensiero creativo, riuscendo così a padroneggiare l’attività di confronto strutturato. I debaters del Bobbio hanno anche gareggiato in due distinti tornei primaverili.

Le classi dell’Istituto Bobbio di Carignano in uscita didattica a Milano

La prima competizione si è svolta tra le Scuole Secondarie di secondo grado della TorinoReteLibriPiemonte e si è tenuta al liceo D’Azeglio di Torino. Ciascuna squadra, secondo il regolamento WeDebate, ha discusso nella medesima giornata una mozione preparata e un non comunicata precedentemente, con lo scopo di confrontare la capacità di argomentazione degli studenti .

La squadra del Bobbio era formata da due allieve del liceo, Maria Gravina della classe 4^H e Clelia Policastro della classe 3^I, e da due allievi della sezione alberghiera, Andrea Marian della 4^C e Matteo Gigliotti della 4^H: gli studenti hanno ottenuto un eccellente 4° posto, e Andrea Marian è stato giudicato tra i 3 migliori debaters del torneo, ricevendo in premio alcuni libri.

Si è poi tenuta una gara amichevole all’Istituto Baldessano Roccati di Carmagnola; le due squadre del Bobbio erano composte da Stefano Garnero 4^D, Vittorio Dughera 5^I, Lorenzo Villata 5^L, Gioele Neglia 3^I e Mariella Cocozza 1^A, tutti della sezione liceale, e da Matteo Gigliotti della classe 4^H e Andrea Marian della 4^C entrambi della sezione alberghiera. Nella mattinata le due formazioni hanno dibattuto con due squadre della scuola ospitante, risultando entrambe vincitrici.

Nuovo direttivo per l’ANPI di Carignano