L’Auser Carmagnola può contare su un nuovo mezzo per disabili

595

Inaugurato un nuovo mezzo, attrezzato per il trasporto di disabili, che va a rafforzare la flotta di veicoli a disposizione dei volontari dell’Auser di Carmagnola.

nuovo mezzo Auser carmagnola disabili
Inaugurato ufficialmente il nuovo mezzo attrezzato a disposizione dell’Associazione Auser di Carmagnola

L’Auser Carmagnola ha inaugurato un nuovo mezzo, attrezzato anche per i disabili, che va a potenziare il parco macchine già a disposizione dell’Associazione di volontariato per trasporti sanitari (e non solo) di anziani e persone fragili.

“L’autovettura è stata acquistata grazie alle donazioni fatte da tutti gli utenti, mentre il Lions Club Carmagnola, grazie a un prezioso contributo, ha permesso l’acquisto della pedana -ha sottolineato il presidente di Auser Carmagnola, Giovanni Lanzarone, durante la cerimonia di inaugurazione del veicolo- Ringraziamo tutti coloro i quali hanno sostenuto la nostra Associazione: ogni donazione, che sia piccola o grande, contribuisce a realizzare i nostri progetti“.

nuovo mezzo auser carmagnola
Il Lions Club Carmagnola ha contribuito all’allestimento del Doblò con una pedana per disabili

Il “taglio del nastro” del nuovo Fiat Doblò Combi, accompagnato dalla benedizione del parroco della Collegiata don Dante, ha visto la presenza dell’assessore Domenico La Mura; dei presidenti regionale e provinciale dell’Auser, Lodi e Canavesio; della presidente del Lions Club, Ilaria Curletti; del direttore del Cisa 31 oltre che di membri della Società Operaia di Mutuo Soccorso “Francesco Bussone”, di maestri cordai e dei volontari del museo della Canapa.

L’Auser Carmagnola cerca giovani volontari per il progetto “Ti Accompagno”

Lanzarone ha quindi ringraziato “tutti i volontari che ogni ora, ogni mattina e ogni giorno dell’anno sono presenti sul territorio per il trasporto delle persone verso tutte le strutture sanitarie“, ricordando come l’Associazione sia cresciuta negli anni fino a contare 65 volontari e 315 soci, tra la sede di Carmagnola e quella di Osasio.

Abbiamo chiuso l’anno 2020, con tutti i problemi legati al Coronavirus, con 1627 servizi complessivi, aiutando 405 persone -ha concluso il presidente Auser Carmagnola- Quest’anno siamo già a 1647 servizi, aiutando 397 persone, e solo nel mese di settembre abbiamo fatto 212 servizi: la previsione è di arrivare intorno a 2.100 servizi entro fine anno.

Una nuova vettura per l’associazione Auser di Osasio