Incidente sul lavoro a Carmagnola nel 2021, lavoratore risarcito

153

Un lavoratore coinvolto in un incidente sul lavoro a Carmagnola nel 2021 ha ottenuto un congruo risarcimento, che gli permetterà di accedere a cure mediche e sostenere la propria famiglia.

Incidente sul lavoro a Carmagnola
L’operaio vittima dell’Incidente sul lavoro a Carmagnola era impiegato su una gru nel cantiere per la costruzione di un capannone [immagine di repertorio – foto @ PxHere]
Un operaio di 39 anni, di origine marocchina, che fu coinvolto in un incidente sul lavoro avvenuto a Carmagnola nel pomeriggio del 19 aprile del 2021, ha oggi ottenuto un risarcimento per quanto accadutogli.

Il lavoratore, impiegato nel cantiere di polo logistico allora in costruzione nell’area industriale di Santa Rita, aveva perso l’equilibrio mentre si trovava sulla piattaforma di una gru, a circa quindici metri di altezza, cadendo su un ponteggio dopo un volo di sette metri.

Immediatamente soccorso dal personale del 118, dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco, l’uomo fu elitrasportato al CTO di Torino con gravi fratture multiple.

Inaugurato il nuovo polo logistico Lidl Italia a Carmagnola

«Finalmente è stato possibile ottenere giustizia per questo giovane operaio, con il riconoscimento di un congruo risarcimento che gli ha permessodi accedere alle migliori cure mediche e di sostenere la propria famiglia durante il periodo di recupero», commentano gli avvocati Domenico Iodice e Alberto Taglialatela, che hanno seguito il caso.

E aggiungono: «Questa vicenda sottolinea l’importanza in Italia di mantenere elevati standard di sicurezza nei cantieri edili e rappresenta un importante precedente per la tutela dei diritti dei lavoratori».

Attiva la rete regionale per la sicurezza negli ambienti di lavoro in Piemonte