La Banda di Carmagnola in concerto per il 500esimo del Voto

134

Appuntamento il 9 luglio nel cortile del municipio con il concerto speciale della Banda di Carmagnola dedicato ai 500 anni dal Voto della città all’Immacolata Concezione.

concerto banda di carmagnola
Una precedente esibizione della Banda di Carmagnola, che il 9 luglio realizza un concerto speciale nel cortile del municipio

Nella serata di sabato 9 luglio 2022 i musicisti della Banda di Carmagnola si esibiranno in concerto nel cortile del municipio, in via Silvio Pellico 5, con una serata che rientra tra gli eventi “Nel Cuore di Maria – 5 secoli di devozione” per celebrare il 500esimo anniversario del primo Voto che la Comunità carmagnolese espresse all’Immacolata Concezione, patrona della città, in tempo di pestilenza.

Per ulteriori dettagli visitare il sito internet ufficiale o i canali social Facebook e Instagram della Società Filarmonica di Carmagnola.

Rinnovato il Voto di Carmagnola all’Immacolata, 500 anni dopo

Intanto anche le ultime settimane, per la Banda cittadina, sono state ricche di musica, tra giornate di studio ed eventi religiosi, istituzionali e culturali. Prima i musici hanno accolto nella parrocchia di Salsasio l’arcivescovo della Diocesi di Torino mons. Roberto Repole in occasione delle cresime; il 5 giugno hanno preso parte alle celebrazioni istituzionali in occasione della festa dell’Arma dei Carabinieri.

La Società Filarmonica ha inoltre aderito alla Festa della Musica presentando uno spettacolo originale, tra musica e recitazione, che ha riscosso grande successo il 25 giugno allo storico teatro “Carlo Marenco” di Ceva.

In questa occasione la Banda carmagnolese, diretta dal maestro Flavio Bar, in collaborazione con il “Gruppo Teatro Carmagnola”, ha portato in scena la favola musicale de “Il Piccolo Principe”, ispirata alla celebre opera di Saint-Exupéry e ha coinvolto sia bambini che adulti, offrendo diversi piani di lettura adatti a qualsiasi età

Il nuovo vescovo di Torino ospite a Carmagnola