Le parrocchie di Villastellone e dintorni a sostegno dei profughi siriani

588

Sabato 3 e domenica 4 aprile, le parrocchie di Villastellone, Santena e Cambiano proporranno la vendita di alcune piante aromatiche per finanziare il progetto “Operazione Colomba”, con l’obiettivo di fornire sostegno ai profughi siriani attualmente rifugiati in Libano.

villastellone profughi siariani
In occasione della Quaresima, il Gruppo Missionario delle parrocchie di Villastellone, Santena e Cambiano organizza una raccolta fondi per i profughi della guerra in Siria.

Anche quest’anno -nel periodo di Quaresima– il Gruppo Missionario delle parrocchie di Villastellone, Santena e Cambiano ha scelto di sostenere un progetto benefico, organizzando una raccolta fondi congiunta a sostegno dei profughi siriani.

Il progetto che sarà finanziato si intitola “Operazione Colomba” ed è promosso dalla Comunità Papa Giovanni XXIII, impegnata da tempo in diversi fronti di guerra e, in particolare, attiva con dei volontari in Libano, per offrire assistenza ai profughi che si trovano rifugiati nel paese vivendo in condizioni difficili e senza prospettive future, a causa della guerra scoppiata nel 2011 e tuttora in corso.

L’obiettivo della missione è quindi quello di sostenere con cura e attenzione i profughi nei loro bisogni più immediati, anche agevolando il dialogo e la mediazione con la Comunità libanese e permettendo alle persone più vulnerabili di arrivare in Europa in sicurezza attraverso i corridoi umanitari.

Le celebrazioni per la quaresima alla parrocchia di Carignano

Per sostenere il progetto -il cui costo è di 15 mila euro– è possibile contribuire con un’offerta attraverso le cassette della Quaresima di Fraternità presenti al fondo di ogni chiesa. Inoltre, il Gruppo Missionario allestirà al termine delle celebrazioni di sabato 3 e domenica 4 aprile un banchetto con la vendita di piante aromatiche, per raccogliere ulteriori offerte.

È anche possibile contribuire con un versamento alle seguenti coordinate bancarie: IT23 F02008 30980 000004090988 (Unicredit Santena), intestato a PARROCCHIA SANTI PIETRO E PAOLO APOSTOLI, con causale “Quaresima di Fraternità”.

“Siamo perfettamente coscienti del fatto che in questo momento stiamo tutti aiutando i fratelli ucraini. Le immagini che arrivano nelle nostre case non ci possono lasciare indifferenti, ma non vogliamo dimenticare tutti gli altri. Ecco perché abbiamo pensato di proporre delle piantine aromatiche che in questo periodo normalmente abbelliscono i nostri giardini e ci aiutano in cucina -spiegano i volontari del Gruppo Missionario, e concludono- Un sentito grazie a chi vorrà contribuire, non solo con le offerte, ma con il supporto e la sensibilizzazione a una cultura di pace e solidarietà, l’unica via risolutiva ai drammi della guerra”.

Ulteriori informazioni e dettagli sul progetto “Operazione Colomba” sono disponibili a questo link.

Le iniziative di raccolta solidale per l’Ucraina a Villastellone e dintorni